/ SPORT

SPORT | 14 agosto 2022, 07:20

Scuola Pallavolo Biellese: Giovanni Bonaccorso allenatore delle giovanili

Scuola Pallavolo Biellese: Giovanni Bonaccorso allenatore delle giovanili

Scuola Pallavolo Biellese: Giovanni Bonaccorso allenatore delle giovanili

La Scuola Pallavolo Biellese si è assicurata un tecnico prestigioso per le proprie giovanili: Giovanni Bonaccorso, allenatore catanese con esperienze di assoluto livello in tutta Italia.

Negli ultimi anni è stato Docente Federale e responsabile del Centro Studi per la Fipav Sicilia, ma la SPB è riuscita a convincerlo a lavorare per il settore giovanile consapevole della qualità che ciò porta al movimento.

Ho sempre seguito il motto «persone migliori fanno atleti migliori» - inizia Giovanni Bonaccorso -, che fossi in prima squadra o con i bambini del minivolley. La telefonata con la Presidente Giusi Cenedese e col Direttore Sportivo Federico Barazzotto mi ha convinto che la mia realizzazione pallavolistica potrebbe riprendere in quel di Biella. Ho percepito la Scuola Pallavolo Biellese come una società che ha tanta voglia di investire sul suo futuro, ben organizzata e che sta strutturandosi ancora meglio. Ho percepito la classe dirigenziale societaria di primissima fascia e non vedo l’ora di dare il mio contributo a 360 gradi. Grazie Biella di avermi scelto!

Non è stato facile portare Giovanni Bonaccorso a Biella - dice Federico Barazzotto, Direttore Sportivo della SPB -, ma uno degli obiettivi estivi era di aggiornare e migliorare lo staff del settore giovanile. Crediamo di esserci riusciti con un allenatore che rispecchia i valori della Scuola Pallavolo Biellese, di crescita prima personale e poi pallavolistica dei ragazzi. La via è stata già tracciata con Carlos Di Lonardo, speriamo che questo innesto possa rafforzare ancor più il progetto che stiamo portando avanti!

Un grande allenatore dalle indubbie qualità va ad aggiungersi allo staff tecnico della SPB. Sicuramente Giovanni Bonaccorso sarà un punto di riferimento, non solo per i suoi futuri atleti, ma anche per i giovani allenatori biellesi che stanno muovendo i primi passi in questo nuovo mondo.

c.s.spb, s.zo.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore