/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 11 agosto 2022, 17:30

Contributi per pagare le bollette dell'acqua, fino a dicembre le domande

ato domande

Contributi per pagare le bollette dell'acqua, fino a dicembre le domande

L’Ente A.T.O. 2 “Biellese, Vercellese, Casalese”, che raggruppa le società che si occupano dell’erogazione dell’acqua sul nostro territorio, ha stanziato fondi destinati alle persone che versano in una condizione di disagio economico e hanno difficoltà nel sostenere i costi di utenza dell'acqua.

Pertanto, i cittadini residenti nei comuni afferenti al CISSABO possono richiedere un contributo per il pagamento di tali bollette. Nel bando, pubblicato dal CISSABO e consultabile al link Cissabo - Bando contributi per il pagamento della bolletta dell'acqua sono specificati i requisiti e le modalità per poter accedere al contributo per il pagamento delle bollette dell'acqua anno 2022.

Si precisa che le bollette per le quali si chiede il contributo non devono essere già state rimborsate dal CISSABO con contributi economici precedenti; il contributo può essere richiesto sia per il rimborso di bollette già pagate (contributo che verrà riconosciuto al richiedente), sia per il pagamento di bollette ancora da pagare (il contributo verrà erogato direttamente al creditore); per gli inquilini ATC, che non hanno ancora ricevuto le bollette 2022, possono presentare quelle dell’anno precedente, purchè non siano già state rimborsate; in caso di morosità il contributo verrà erogato comunque all’A.T.C. Agenzia Territoriale per la Casa; valore I.S.E.E. del nucleo familiare 2021 non deve essere superiore a € 12.784,36.

Le domande possono essere presentate dal 12 settembre fino al 7 dicembre 2022 con una delle seguenti modalità: invio tramite posta elettronica all’e-mail: ato@cissabo.org; consegna di persona (un solo componente per nucleo) solo su appuntamento allo Sportello Unico Socio Sanitario presso l’ASL BI poliambulatorio in via Maffei 59 a Cossato. Per gli appuntamenti si deve telefonare al numero verde 800 322 214.

Redazione g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore