/ SPORT

SPORT | 04 agosto 2022, 16:00

Biella Rugby, ecco il primo acquisto della stagione

biella rugby

Biella Rugby, ecco il primo acquisto della stagione

Si chiama Godfrey Ramaboea il primo acquisto della stagione che il Biella Rugby vuole presentare a tifosi ed appassionati. Centro, sudafricano, nasce a Johannesburg il 18 giugno del 1995, 176 cm per 84 kg di peso, è l’attuale vicecapitano di Valke, una squadra professionistica del suo paese che partecipa al torneo Currie Cup.

Nella sua brillante carriera, è stato per due volte, nel 2017 e 2018, selezionato nei South African Barbarian con i quali ha preso parte ai tour nella Repubblica Ceca e giocato contro la loro rappresentativa nazionale. La sua carriera internazionale non termina qui, perché con la selezione negli All Stars 7s, la selezione nazionale di rugby a sette, ha partecipato al tour in Kenya nel 2001. Per due volte è stato premiato come ‘giocatore dell’anno’ in U19 e U21 al Lions Rugby Union, ma è andato oltre ed ha ottenuto il riconoscimento di ‘most improved player’ al suo primo anno da professionista con il Griquas Rugby (Currier Cup Premier Division, Supersport rugby challenge).

“Ora ho voglia di continuare la mia carriera in Italia”, spiega Ramaboea, “cercavo un club di Serie A e Biella appartiene a questa categoria con professionalità e successo. L’Italia è una nazione di rugby ben riconosciuta. Qui voglio crescere ed esplorare la vostra cultura”. Alberto Benettin, head coach Brc dice di lui: “È un giocatore con un ottimo curriculum, ha giocato in Currie Cup ed affrontato diverse esperienze internazionali. Continuo a guardare e riguardare i suoi video, ha veramente qualità eccellenti. È in grado di giocare sia nel ruolo di centro che in quello di ala, sono certo sarà una risorsa preziosa per la squadra”.

Corrado Musso, direttore sportivo Brc: “L’arrivo di Ramaboea deriva dalla necessità di sostituire Morosini, al quale facciamo un grosso in bocca al lupo per la stagione con Viadana, che da tempo sapevamo in partenza e che lo scorso anno è stato decisivo per il nostro campionato. Da qui la scelta di Godfrey, un giocatore di estrema qualità che ha giocato in campionati importanti ed acquisito consapevolezza sia di gioco che di leadership. Ci ha dimostrato molto entusiasmo e nell’ambiente Biella Rugby sarà sicuramente un ottimo esempio per i nostri giovani che hanno bisogno di vedere ragazzi provenienti da altre esperienze che, facendo grandi sacrifici hanno ottenuto risultati importanti. Buona l’intesa con il ragazzo sin da subito, lo aspettiamo a Biella per vederlo in campo al più presto”.

Comunicato stampa g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore