/ Cronaca dal Nord Ovest

Cronaca dal Nord Ovest | 03 luglio 2022, 14:00

Scala la parete ma precipita e resta appeso alla corda: in codice rosso all’ospedale

escursionista corda

Scala la parete ma precipita e resta appeso alla corda: in codice rosso all’ospedale

Si è concluso un intervento molto complesso del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese in Valle Antrona per un alpinista precipitato. L'uomo stava scalando la parete sud est del Mittelruck con un compagno quando è caduto restando appeso alla corda. Il compagno ha chiamato i soccorsi e lo ha raggiunto per metterlo in sicurezza. Sul posto è stato inviato il Servizio Regionale di Elisoccorso che ha recuperato un tecnico del Soccorso Alpino aggiuntivo e ha verricellato l'equipe in parete a monte dell'infortunato che è stato raggiunto con una calata in corda doppia.

Mentre il medico procedeva con la stabilizzazione dell'uomo, i tecnici hanno rinforzato le soste con un tassellatore e hanno predisposto il recupero. L'eliambulanza, dopo aver fatto campobase a fondovalle, è tornata in parete e ha recuperato l'infortunato al verricello con una manovra particolarmente delicata che prevede il taglio delle corde che lo assicurano alla roccia. In seguito il resto dell'equipe ha risalito la parete con il compagno dell'infortunato fino a un punto più comodo per l'imbarco sull'elicottero, avvenuto sempre tramite verricello. Il paziente è stato ricoverato in ospedale con un codice rosso. Hanno supportato le operazioni le squadre del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza.  

Redazione g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore