/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 03 luglio 2022, 06:50

Cavaglià, Rachele Antico è la prima donna in Italia a diventare Ispettore tecnico per la revisione

Rachele Antico

Rachele Antico

Si chiama Rachele Antico ed è di Cavaglià la prima donna in Italia ad essersi qualificata come “Ispettore dei centri di controllo privati autorizzati all’effettuazione della revisione dei veicoli a motore”. Rachele è dunque abilitata a revisionare veicoli con un peso fino ai 35 quintali e 16 posti.

Il percorso non è stato dei più facili, soprattutto a causa del cambiamento legislativo che ha stabilito le nuove modalità di esame. Fino al 2018 era previsto un corso di circa 40 ore a cui seguiva l’abilitazione. Ora, dopo 4 anni in cui non si sono svolti esami, sono cambiate le regole: è infatti necessario un titolo di studio tecnico, esperienza di almeno tre anni in un’officina e il corso è strutturato in due moduli di 280 ore in totale con un esame ciascuno. Ad esso segue la vera e propria abilitazione in motorizzazione.

Rachele ha brillantemente superato la prova che si è tenuta a Genova, nella giornata di lunedì 27 giugno, ed è stata una delle 3 persone, su 25, ad aver superato l’esame: “È una grande soddisfazione – confessa Rachele -, ho studiato come una matta ed è stato difficile. Non era sicura del risultato fino alla fine ma l’impegno ha ripagato”.   

mi.be.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore