/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 28 giugno 2022, 06:50

A Oropa inaugurata la terrazza della Basilica Superiore FOTO

Ora accessibili la terrazza esterna e la balconata interna della cupola grazie ai lavori di messa in sicurezza.

oropa terrazza

A Oropa inaugurata la terrazza della Basilica Superiore FOTO

Sabato 25 giugno è stata inaugurata la terrazza della Basilica Superiore del Santuario di Oropa: grazie ai lavori di messa in sicurezza, sostenuti dalla Fondazione Compagnia di San Paolo, dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Biella, Cassa di Risparmio di Torino e Cassa di Risparmio di Vercelli, la terrazza panoramica e la balconata interna sono finalmente accessibili al pubblico.

I lavori effettuati si collocano all’interno del programma di restauri che hanno coinvolto la Basilica Superiore dal 2017 e che hanno messo in sicurezza la chiesa permettendo la sua riapertura il 30 agosto 2020, in previsione dell’Incoronazione centenaria. In questi ultimi mesi sono stati effettuati gli interventi per eliminare le infiltrazioni di acqua dalle finestre del cupolino, che rischiavano di vanificare i restauri appena realizzati nella cupola interna, e per l’abbattimento delle barriere architettoniche, garantendo la salita alla cupola interna ed alla terrazza esterna anche alle persone con limitate capacità motorie.

Il recente piano di intervento ha permesso la creazione di un sistema di rampe per il superamento delle barriere architettoniche, la posa di ringhiere per garantire la sicurezza, il ripristino dell’ascensore che fu concepito negli anni Sessanta e la realizzazione di una nuova piattaforma elevatrice. La copertura della nuova piattaforma è stata realizzata con pannelli fotovoltaici: il primo intervento “green” effettuato sulla basilica, che garantisce all’elevatore l’autonomia dal punto di vista energetico. Inoltre, è stata trovata una nuova e migliore collocazione per le antenne di Radio Oropa.

«Negli ultimi quattro anni l’intervento delle fondazioni e degli enti pubblici è stato determinante per valorizzare il patrimonio culturale e monumentale del Santuario di Oropa – commentano gli amministratori delegati Giancarlo Macchetto e don Stefano Vaudano – La cordata di fondazioni, animata dal presidente della Fondazione CRBI Franco Ferraris, che ha fortemente creduto in questi progetti, ci permetterà di consegnare alle generazioni future un patrimonio straordinario e finalmente accessibile a tutti: garantire una maggiore fruibilità ad un pubblico più ampio è un obbligo che abbiamo verso coloro che hanno difficoltà di motorie ed inoltre permetterà delle ricadute positive dal punto di vista turistico». Ogni fine settimana sarà possibile accedere alla terrazza panoramica e alla balconata interna della cupola grazie alle guide che accompagneranno i visitatori alla scoperta di spazi inediti.

L’appuntamento è tutte le domeniche alle 14.30 e alle 16 con ritrovo alla Basilica Superiore. Eccezionalmente, sabato 2 luglio ci sarà la prima visita guidata in notturna con la cupola illuminata: alle ore 21 la serata inizierà con il concerto “As waters flow the sun descends”, con una musica composta appositamente per la Basilica Superiore da Dominik Fortsch (laureando in composizione all’Università di Vienna) cogliendo la “sfida sonora” degli spazi della Chiesa, che crea circa 10 secondi di riverbero del suono.

Al termine del concerto, sarà possibile salire sulla terrazza della cupola e ammirare il panorama illuminato dalle luci notturne. Informazioni sul sito www.santuariodioropa.it

I lavori sono stati eseguiti sotto la direzione dell’architetto Emanuela Baietto, le opere edili a cura dell’impresa Ronchetta e C. S.r.l., le opere in ferro realizzate dalla Ditta Tecnalluminio, il sistema ascensore e piattaforma realizzati dalla Ditta Dama Ascensori srl.

Comunicato stampa g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore