COSTUME E SOCIETÀ - 26 giugno 2022, 07:40

Galluccio invia pietra di memoria per l’area monumentale “Nuraghe Chervu” di Biella

nuraghe pietra

Nell’immagine, il Sindaco di Galluccio, Franco Lepore con la pietra inviata a Biella

Il Comune di Galluccio ha aderito all’invito della Prefettura e della Città di Biella, realizzando la sua pietra di memoria con inciso il numero di concittadini Caduti nel Primo conflitto mondiale.

Nel centesimo anniversario delle celebrazioni per la Grande Guerra la Città di Biella ha accolto la proposta del locale Circolo culturale sardo “Su Nuraghe” – accreditata quale progetto del Programma ufficiale delle commemorazioni del Centenario delle Prima Guerra Mondiale, curato dalla Presidenza del Consiglio di Ministri – per avviare il completamento dell’area monumentale, inserendovi un lastricato commemorativo composto da pietre provenienti da tutti i Comuni d’Italia, affinché la memoria collettiva affievolita sia invece rinvigorita e tramandata.

N.S. (Su Nuraghe Biella)

Ti potrebbero interessare anche:

SU