AL DIRETTORE - 25 giugno 2022, 18:00

Un lettore scrive: “Via Jona, la strada più abbandonata di Biella”

via jona

Un lettore scrive: “Via Jona, la strada più abbandonata di Biella”

Riceviamo e pubblichiamo:

“Stamattina 'ignoti' hanno serenamente chiuso una strada di Biella. L’unico dato certo è una voragine non segnalata, a malapena delimitata con un nastro in plastica leggera, senza preavviso né data di riapertura, senza alternative alla viabilità ordinaria e soprattutto senza illuminazione notturna.

Una decina di case costrette ad una gimcana tra prati, cortili privati e tratturi sterrati non più usati da anni. Nel piccolo quartiere ci sono persone anziane, alcune con patologie gravi, e ci si domanda in caso di emergenza come comportarsi. Un ambulanza come potrebbe raggiungere di notte il fondo della via? I Vigili del Fuoco non avrebbero certamente la vita facile a fornire soccorso in caso di necessità.

E’ ragionevole che si possa chiudere una strada pubblica senza mettere un cartello, esporre una autorizzazione, approntare una segnalazione e cartellonistica come vorrebbe la Legge? Non in via Jona, evidentemente. Interpellata la Polizia locale, non ho ricevuto spiegazioni”.

Lettera firmata

Ti potrebbero interessare anche:

SU