/ Basso Biellese

Basso Biellese | 22 giugno 2022, 15:29

Roppolo, ecco le prime regole per la razionalizzazione delle risorse idriche

Il sindaco Corona lancia l'appello per limitare i problemi dovuti alla grave situazione che sta attraversando il Piemonte

Roppolo, ecco le prime regole per la razionalizzazione delle risorse idriche

Roppolo, ecco le prime regole per la razionalizzazione delle risorse idriche

Il sindaco di Roppolo Renzo Corona si appella ai suoi cittadini illustrando loro una serie di regole sull’utilizzo dell’acqua potabile che ritiene necessario rispettare fino al termine dell’emergenza idrica che sta coinvolgendo molti comuni del Piemonte. 

La regolamentazione è finalizzata a razionalizzare l’utilizzo delle risorse idriche disponibili al fine di garantire a tutti i cittadini di poter soddisfare i fabbisogni primari. Il sindaco invita la popolazione ad evitare il prelievo di acqua potabile per: irrigazione ed annaffiatura di orti, giardini e prati; lavaggio di aree cortilizie e piazzali; lavaggio di veicoli privati; riempimento di fontane ornamentali, vasche da giardino, piscine, anche se dotate di impianto di ricircolo dell’acqua; tutti gli usi diversi da quello alimentare, domestico ed igienico. Anche al di fuori dei casi sopra citati, Corona invita la popolazione ad un utilizzo razionale dell’acqua potabile. 

Corona sottolinea anche come nel caso in cui queste regole non dovessero essere rispettate con un conseguente peggioramento della situazione idrica, verrà emessa un’ordinanza con la disposizione di obbligo al rispetto dei divieti.

Mirko Spezzano

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore