/ COSTUME E SOCIETÀ

COSTUME E SOCIETÀ | 21 giugno 2022, 08:55

Piedicavallo: Esercitazione della Croce Rossa su evento alluvionale

L'esercitazione si svolgerà nei tre giorni del 24-25-26 giugno

Piedicavallo: Esercitazione della Croce Rossa su evento alluvionale

Piedicavallo: Esercitazione della Croce Rossa su evento alluvionale

Dal pomeriggio del giorno 24 giugno 2022, avrà inizio un’esercitazione di protezione civile, organizzata dal Comune di Piedicavallo e dalla Croce Rossa Italiana. Verrà simulato un evento alluvionale con conseguenti problematiche idrogeologiche, simulando la cronologia degli eventi che colpì l’alta Valle Cervo il 3 ottobre 2020. L’attività esercitativa verterà sul coordinamento tra Centro Operativo Comunale e struttura provinciale della CRI, focalizzando l’attenzione sulla reale assistenza della popolazione ed il censimento delle esigenze primarie attraverso un reale coinvolgimento della popolazione.

Gli operatori della Croce Rossa interverranno su richiesta dell’Autorità di protezione civile comunale, istituendo in una prima fase un Posto di Comando Avanzato, il quale coordinerà tutte le operazioni richieste dal Centro Operativo Comunale. Nella mattina di domenica 26 giugno verrà svolta l’attività di censimento esigenze della popolazione presso le loro abitazioni, focalizzando l’attenzione su tutte le abitazioni di Piedicavallo e Montesinaro.

Altresì, verrà effettuata la medesima attività presso la struttura di ricovero presente in paese. Durante il pomeriggio, gli operatori della Croce Rossa SMTS (Soccorso con Mezzi e Tecniche Speciali), interverranno per un soccorso e recupero in zona impervia, attività che verrà coadiuvata dall’impiego dei piloti di Droni U.A.S. della Croce Rossa Iitaliana i quali si occuperanno della fase di ricerca. Saranno circa 50 gli operatori CRI coinvolti oltre al personale del Comune di Piedicavallo e alle varie risorse materiali (mezzi e attrezzature) che verranno messe in campo.

L’esercitazione, che terminerà alle 18:00 circa, rappresenta un importante strumento per sottoporre a verifica i modelli organizzativi e di intervento (procedure di attivazione, flusso delle comunicazioni) adottati per far fronte ad eventi emergenziali come quello che più volte ha colpito i luoghi in questione.

Comune di Piedicavallo Croce Rossa Italiana Biella - Cavaglià - Cossato Di vitale importanza sarà l’attività di informazione alla popolazione che verrà svolta con l’obiettivo di rendere i cittadini consapevoli sui rischi presenti nel territorio e sul meccanismo di risposta alle emergenze della Croce Rossa Italiana. 

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore