/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 07 giugno 2022, 09:41

Aiuti e beni di prima necessità raccolti da dipendenti Pratrivero SPA per l'Ucraina

fondi pratrivero

Aiuti e beni di prima necessità raccolti da dipendenti Pratrivero SPA per l'Ucraina

“La guerra in Ucraina, nel cuore dell’Europa, ci ha colpiti particolarmente per la dimensione della crisi umanitaria che sta generando. Un nostro dipendente proviene proprio dall’Ucraina e, grazie al suo tramite, abbiamo deciso di raccogliere del materiale di prima necessità e di inviarlo ad un istituto scolastico locale”. Con queste parole, l’amministratore delegato di Pratrivero s.p.A., Paolo Barberis Canonico, spiega l’iniziativa dei dipendenti dell’azienda, che hanno raccolto i materiali e inviato un camion di aiuti alla popolazione ucraina.

Oltre ai beni, le persone hanno promosso anche una raccolta fondi, che è stata rilanciata dall’azienda: “Abbiamo scelto di sostenere l’iniziativa di solidarietà – aggiunge Barberis Canonico – e di contribuire aggiungendo due euro per ogni euro donato dai dipendenti. Grazie all’impegno di tutti è stato possibile donare alla Croce Rossa 5.625 euro”.

Comunicato stampa g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore