/ SPORT

SPORT | 28 maggio 2022, 06:50

Premio Fair Play “Fulvio Feraboli”, una serata di ricordi e di emozioni, FOTO

1° Classificata è stata Chiara Vercellino

Premio Fair Play “Fulvio Feraboli”, una serata di ricordi e di emozioni, foto Davide Finatti per Newsbiella.it

Premio Fair Play “Fulvio Feraboli”, una serata di ricordi e di emozioni, foto Davide Finatti per Newsbiella.it

Amici, parenti, conoscenti, sono tante le persone che ieri sera 27 maggio hanno voluto ricordare e rendere omaggio alla figura di Fulvio Feraboli alla sala conferenze del Chiostro di San Sebastiano, sia in presenza che attraverso video. L'occasione, a un anno dalla sua scomparsa, è stata la consegna delle targhe del Premio Fair Play in suo ricordo, istituito dal quotidiano online NewsBiella.it con la collaborazione del Comune di Biella. Presenti in sala membri della giuria, la moglie Emanuela Bertolone, la figlia Seble Feraboli e Giacomo Moscarola in rappresentanza del Comune.

A prendere la parola per primo è stato il direttore di Newsbiella.it Mauro Benedetti, che ha spiegato come è nata la scelta di istituire questo premio: "Volevamo fare qualche cosa per ricordare chi era Fulvio, come era fatto, cercare qualche cosa che si avvicinasse alla sua natura, e infine il Premio Fair Play ci è sembrato quello che meglio lo rappresenta". 

In sala è stato poi proiettato un video in suo ricordo in cui sono stati ripresi spezzoni di sue interviste, quindi hanno parlato la figlia e la moglie. "Grazie di cuore per quello che avete fatto per ricordare mio padre", le parole di Seble, mentre Emanuela ha ricordato la passione di Fulvio per il giornalismo e come si sia avvicinato a questo lavoro: "Ha sempre avuto dentro di lui questo amore per il giornalismo e quando ci siamo conosciuti ha iniziato ad aiutarmi fino a diventare quello che tutti hanno conosciuto". 

Si sono poi susseguiti una serie di interventi per ricordare Fulvio, a partire da quello di Elena Ubezio, Giacomo Moscarola, Piero Ramella ha spiegato che cosa è il Fair Play, Anna Zumaglini si è complimentata con Newsbiella.it per l'impegno messo nel progetto, quindi sono stati proiettati i messaggi degli amici Nicolò Zumaglini e Gianluca Slanzi che non hanno potuto essere presenti. Il sindaco di Pettinengo Gian Franco Bosso lo ha ricordato come amico e come giornalista, poi è stata la volta di Mario De Nile, Giuseppe Rasolo, Antonino Barone e Lucia Amoruso. Il collega Gilberto Caon ha voluto ricordare anche il rapporto di amicizia che li legava. 

Qui la diretta della serata: https://www.facebook.com/watch/live/?ref=watch_permalink&v=1116777998905174

Questo invece l’elenco delle premiazioni :

1° Classificata - CHIARA VERCELLINO studentessa della quarta A del liceo scientifico delle scienze applicate presso ITIS Q. SELLA BIELLA. Durante i campionati regionali di equitazione, svoltisi a Tortona il 12 dicembre 2020, Chiara ha segnalato che non le erano state contate delle penalità rinunciando così alla prima posizione in classifica.
2° Classificata - ELIZA ALVAREZ Atleta della podistica Vigliano Biellese. Durante la corsa competitiva “La 5 comuni” del 25 aprile 2022, Eliza ha dato il suo aiuto ad un’altra atleta caduta, mettendo da parte il risultato della sua stessa gara e rinunciando alla classifica finale.
3° Classificati - MARIA CRISTINA BESSONE con MAURIZIO CICOTTINO Atleti ASD OLIMPIA RUNNERS. Durante la manifestazione podistica “Giro dei calanchi” a Castellania, in provincia di Alessandria, Maria Cristina e Maurizio hanno soccorso un atleta colto da un malore.

Da parte della commissione è stato anche istituito un premio alla DIRIGENZA, e il prescelto per questo premio è EZIO GERMANETTI per il suo impegno costante nel BEAR WOOL VOLLEY che, ogni anno, porta a Biella migliaia di partecipanti.

stefania zorio

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore