/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 24 maggio 2022, 12:40

Mongrando non dimentica, una panchina gialla in memoria di Giulio Regeni a 6 anni dalla morte

Nuova iniziativa lodevole dell'amministrazione comunale guidata dal sindaco Filoni.

panchina regeni

Mongrando non dimentica, una panchina gialla in memoria di Giulio Regeni a 6 anni dalla morte (foto di repertorio)

Mongrando non dimentica. L'amministrazione comunale del sindaco Antonio Filoni inaugurerà una panchina gialla, in memoria di Giulio Regeni, ricercatore italiano rapito il 25 gennaio 2016, barbaramente torturato e infine ucciso. Il suo corpo senza vita fu poi ritrovato il 3 febbraio dello stesso anno.

Da allora, in tutta Italia, si chiede a gran voce verità e giustizia sulla sua vicenda. Anche a Mongrando si è sempre dimostrata pubblicamente la propria vicinanza al dolore della famiglia con lodevoli iniziative, come l'esposizione di manifesti all'esterno del Municipio. La cerimonia inaugurale avrà luogo in piazza XXV Aprile alle 18.30 del prossimo 1° giugno.

g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore