CRONACA - 19 maggio 2022, 10:00

Allarme a Zimone, “strani” controlli del gas e vendite fittizie. Il sindaco: “Non fate entrare nessuno in casa”

allarme zimone

Allarme a Zimone, “strani” controlli del gas e vendite fittizie. Il sindaco: “Non fate entrare nessuno in casa” (foto di repertorio)

Nel Biellese sono sempre più frequenti le segnalazioni di truffe, più o meno messe a segno a danni di anziani e ignari cittadini. Gli ultimi casi sono arrivati, nei giorni scorsi, dal comune di Zimone per bocca del sindaco Piergiorgio Givonetti: “Attenzione, sono stato avvisato che ci sono delle persone che vogliono entrare in casa per un controllo del gas. È un tentativo di truffa. Se sarà necessario il Comune farà degli avvisi preventivi”.

Gli appelli del primo cittadino si sono rinnovati ancora: “Attenzione, continuano a circolare in paese personaggi che cercano di vendere prodotti poco utili ad un prezzo molto elevato. Diffidate e non fate entrare nessuno in casa”.

g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

SU