CRONACA - 17 maggio 2022, 15:50

Morta a 64 anni Piera Vigna, il ricordo del Gruppo Sportivo Genzianella: “Nulla sarà più come prima”

piera vigna

Morta a 64 anni Piera Vigna, il ricordo del Gruppo Sportivo Genzianella: “Nulla sarà più come prima”

Lutto in Valsessera per la morte di Piera Vigna, appassionata di sci e marcia alpina, scomparsa all'età di 64 anni.

A funerali avvenuti, il Gruppo Sportivo Genzianella la ricorda con queste regole: “Ciao Piera, te ne sei andata proprio il giorno della Festa della Mamma, tu Mamma e Nonna dal cuore immenso, hai lottato con tutta te stessa, ma alla fine hai dovuto arrenderti. Eri una donna forte, di poche parole e dalle grandi azioni, dai modi solerti ma sempre educati e con profondo rispetto per gli altri. Amavi profondamente la tua famiglia, così come amavi il nostro Gruppo, magari non lo dicevi, ma si sentiva a pelle che ci tenevi a tutti noi e alla cose che facevamo. Fin che hai potuto sei stata sui campi di gara, per poi seguirci come accompagnatrice e darci aiuto nei momenti di bisogno, quando si trattava di organizzare eri la prima a darsi da fare, instancabile, sempre in movimento, pronta in ogni momento per ogni cosa, sei stata una persona molto preziosa per la Genzianella. Ti vogliamo ricordare nelle felici giornate passate alla Cascinetta pronta a spadellare per farci assaporare le tue gustose pietanze. Ricordiamo con te le gite in giro per l'Italia e i pranzi che organizzavamo a casa tua in allegra compagnia. Hai dedicato anche le tue ultime forze a noi e di questo te ne saremo grati per sempre. Oggi siamo qui a salutarti, da domani andremo avanti, e lo faremo consci del fatto che tu sei entrata con discrezione e gentilezza nei nostri cuori, ma non ne uscirai mai più. Nulla però sarà più come prima, perchè il vuoto che ci lasci è, e sarà per sempre, incolmabile. Buon viaggio Piera da parte di tutto il Gruppo Sportivo Genzianella”.

g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

SU