CRONACA - 17 maggio 2022, 13:00

È in stato di arresto il presunto autore dell'incendio di Andorno, dimesso dal Cto e scortato a Biella

Proseguono le indagini delle forze dell'ordine, insieme al procuratore capo Teresa Angela Camelio, in sopralluogo ieri mattina sul luogo della scampata tragedia, per far piena luce sull'accaduto.

andorno autore

È in stato di arresto il presunto autore dell'incendio di Andorno, dimesso dal Cto e scortato a Biella (foto di repertorio)

È in stato di arresto il presunto autore dell'incendio avvenuto ieri mattina, 16 maggio, nel comune di Andorno Micca. L'uomo di 41 anni, secondo le informazioni raccolte, sarebbe stato dimesso oggi dal Cto di Torino, dove era ricoverato dopo aver inalato parecchio fumo durante le ore concitate del rogo.

Dal capoluogo torinese sarà ovviamente scortato fino a Biella: qui, verrà ricoverato nel nostro ospedale e piantonato dalle forze dell'ordine, in attesa dell'interrogatorio davanti al giudice delle indagini preliminari.

Proseguono, intanto, le indagini delle forze dell'ordine, insieme al procuratore capo Teresa Angela Camelio, in sopralluogo ieri mattina sul luogo della scampata tragedia, per far piena luce sull'accaduto. Inoltre, sarebbero già stati sentiti la compagna dell'indagato e il figlio.

g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

SU