ATTUALITÀ - 13 maggio 2022, 14:57

Livia Caldesi a proposito delle dichiarazioni di Ramella Pralungo sulle Funivie Oropa

Livia Caldesi a proposito delle dichiarazioni di Ramella Pralungo sulle Funivie Oropa

Riceviamo e pubblichiamo:

"Leggiamo, trasecolando, le sorprendenti dichiarazioni di Emanuele Ramella Pralungo circa la posizione della nostra Provincia sulle Funivie di Oropa. Il Presidente, senza pudore, è il caso di dirlo, candidamente afferma che delle Funivie si parlerà solo quando sarà definita l’annosa vicenda riguardante le strade provinciali che attraversano l’area urbana, ignorando anche solo nella forma le più elementari regole di comportamento nei rapporti istituzionali.

Si sa, le Funivie di Oropa rappresentano una spina nel fianco della sinistra e di Ramella Pralungo in particolare da quando, improvvidamente, nel corso di una conferenza stampa egli aveva reso pubblico il suggerimento ricevuto da alcuni suoi compagni di partito di non aiutare il Comune di Biella nell’operazione “Funivie”, magari facendola naufragare, ma mai avremmo immaginato che la sinistra si sarebbe spinta sino ad adottare metodi che possiamo serenamente definire poco signorili!

Il Presidente Ramella non dovrebbe ignorare il significato ed i riflessi che affermazioni tanto irresponsabili possono comportare nei rapporti istituzionali tra Enti che dovrebbero essere improntati ad una sana e provvida collaborazione".

Livia Caldesi

Ti potrebbero interessare anche:

SU