/ SPORT

SPORT | 11 aprile 2022, 11:56

Cavaglià, la terza tappa del campionato Enduro è un successo FOTO e VIDEO

Organizzatori soddisfatti, il bel tempo ha attirato molti appassionati

Cavaglià, la terza tappa del campionato enduro è un successo (foto redazione e C. Simoni)

Cavaglià, la terza tappa del campionato enduro è un successo (foto redazione e C. Simoni)

Domenica 10 aprile si è svolto a Cavaglià il terzo round del campionato italiano di Enduro, la prova si è svolta lungo un circuito creato nei dintorni dell’agriturismo Calliera. La partenza è avvenuta poco dopo le 9.30 e ha visto coinvolti gli atleti della coppa FMI, della Coppa Italia e degli Assoluti. Il tracciato ha messo a dura prova i partecipanti in quanto è risultato molto tecnico e a tratti di difficile interpretazione. L’organizzazione, composta dai membri del Motoclub Azeglio, si è detta molto soddisfatta di come si è svolta la giornata. Da segnalare la folta partecipazione del pubblico e la soddisfazione di molti piloti per l’ottima organizzazione che hanno trovato. L’unica pecca è stato il forte vento che, nei giorni precedenti alla gara, ha dato qualche problema al Motoclub sia nell’allestimento del tracciato che per quanto riguarda le varie strutture esterne al percorso. Il giorno della gara questa problematica è svanita e il bel tempo ha permesso agli spettatori di godersi al meglio lo spettacolo offerto dai piloti.

Di seguito il resoconto dei risultati dei vari campionati:

Coppa FMI 2 tempi: 1° Alberto Elgari, motoclub Regnano; 2° Pietro Scardina, motoclub Graffignano 1989; 3° Davide Mei, motoclub Trial David Fornaroli

Coppa FMI 4 tempi: 1° Edoardo Alutto, motoclub Vittorio Alfieri; 2° Matteo Sordo, motoclub Granozzo con monticello; 3° Giovanni Sommaruga, motoclub Granozzo con Monticello

Coppa Italia 50 codice: 1° Simone Cagnoni, motoclub Bergamo/sc. Ponte nossa mc b; 2° Luca Piersigilli, motoclub Ostra; 3° Edoardo Milani, motoclub Ponte dell’olio

Coppa Italia Cadetti: 1° Gabriele Doglio, motoclub Vittorio Alfieri; 2° Lorenzo de Biasi, motoclub Italo Palli; 3° Bernardo Ruggeri, motoclub Matelica

Coppa italia Junior: 1° Elia Giorgi, motoclub Sebino; 2° Edoardo Dovetta motoclub Major motor; 3° Samuele Martinelli, motoclub Regnano

Coppa italia Senior: 1° Diego Lupatini, motoclub Lago d’Iseo; 2° Marco Patelli, motoclub Bergamo/scuderia Casazza; 3° Paolo Demichelis, motoclub Angel

Coppa Italia Major: 1° Matteo Rossi, motoclub Alassio; 2° Joseph Questi, motoclub Bergamo/sc. Ponte nossa Mc b; 3° Luca Cambianica, motoclub Bergamo/scuderia Casazza

Coppa Italia femminile: 1° Francesca Nocera, motoclub G.S. fiamme oro Milano; 2° Carla Rocio Scaglioni; 3° Aurora Pittaluga, motoclub Fuoringiro Savona

Assoluti: 1° Hamish Macdonald, motoclub Trial David Fornaroli; 2° Wil Paul Ruprecht, motoclub Dogliani Dogliani; 3° Nathan Watson; miglior italiano Andrea Verona, motoclub Gaerne, che ha chiuso 6°

Mirko Spezzano

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore