/ SPORT

SPORT | 05 aprile 2022, 07:00

Nuoto pinnato, i giovani di Pralino Sport si fanno valere in Svizzera

Due ori per Sofia Zecchini alla sua prima competizione ufficiale

Nuoto pinnato, i giovani di Pralino Sport si fanno valere in Svizzera

Nuoto pinnato, i giovani di Pralino Sport si fanno valere in Svizzera

Domenica 3 aprile si è svolto il Trofeo di nuoto pinnato a Tenero, in Svizzera, dove sono scesi in vasca alcuni atleti dello sport la Pralino.

Leonardo Cavaggion si classifica due volte e quarto nei 50 e nei 100 m mono, mentre raggiunge il terzo posto nei 50 m apnea; il compagno Marchiori Nicolò si classifica secondo ben tre volte nei 50,100,200 m mono; mentre Carlotta Andrea con queste tre ori nei 50,100,200 m pinne.

Passando alla categoria femminile, Sofia Zecchini, pur partecipando per la prima volta ad una competizione, conquista due ori nei 50 e 100 m pinne; subito dopo di lei, Camilla Mastromauro, anch’essa alle prime armi, conquista il terzo posto di 50 m pinne e il secondo posto nei 100 m pinne; la sorella, Mastromauro Beatrice si classifica terza nei 50 m pinne e seconda nei 100 m pinne; non da meno Pedracini Emma, che si classifica seconda nei 50 m pinne, terza nei 100 m pinne e prima nei 200 m pinne.

Per quanto riguarda la categoria master, Roberto Cavaggion, Marco Milan e Federica Bozzo strappano due argenti nei 50 e 100 m pinne, mentre Marco Regazzo conquista due bronzi nei 50 e 100 m pinne.

Sono dunque ottimi i risultati ottenuti durante questa domenica agonistica, per la quale gli allenatori Monica Facelli ed Emiliano Zanella sono soddisfatti.

c.s. Pralino Sport

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore