/ Terza età

Terza età | 27 marzo 2022, 07:40

Caffè del Benessere, si parla di diabete: necessario mascherina e Green Pass

caffè benessere

Caffè del Benessere, si parla di diabete: necessario mascherina e Green Pass

Giovedì 31 Marzo, dalle 15 alle 17, al Caffè del Benessere al Favaro, presso il salone della Cooperativa del Favaro. Necessario green pass, mascherina e distanziamento.  Relatore la dr.ssa Rita Graziella Guarnieri, responsabile del Reparto di Diabetologia ed Endocrinologia della ASLBI, che parlerà di Diabete, malattia che ha una notevole incidenza e può anche essere ignorata da chi ne è affetto in quanto può essere anche asintomatica.

La forme di diabete più diffuse sono quella di tipo 1 (circa il 3-5% del totale) che colpisce soprattutto la parte più giovanile della popolazione e si cura esclusivamente con insulina e quella di tipo 2 che viene curata con farmaci orali e a volte anche con l'insulina oltre che con la correzione dei fattori predisponenti quali obesità e sedentarietà. Ovviamente per tutte le forme è necessario un trattamento dietetico, personalizzato. I diabetici nella provincia di Biella rappresentano il 6% della popolazione e sono circa 11.000 persone. Il Diabete può provocare diversi danni a vista, rene, sistema cardiovascolare. Anche la neuropatia diabetica può insorgere per sofferenza dei nervi periferici indotta.

A volte l'associazione tra neuropatia e vasculopatia porta al "piede diabetico", malattia di difficile trattamento che può evolvere nel peggiore dei casi verso l'amputazione. La dottoressa Guarnieri esaminerà i farmaci utilizzati in terapia sia quelli disponibili sia quelli in studio. Anche il rapporto tra covid e diabete verrà analizzato. I Caffè del Benessere sono organizzati dall'Associazione ANZITUTTO che si avvale della fattiva collaborazione di Società Operaia di Mutuo Soccorso di Cossila San Grato, Bar San Grato, Associazione Soggiorno Anziani Favaro, Auser Biella, Fondazione Biblioteca Biomedica Biellese 3Bi, CTV - Centro Territoriale Volontariato Vercelli Biella. Al termine della relazione, dopo eventuale discussione col pubblico, il tradizionale Caffè o bevanda.

Comunicato stampa g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore