/ SPORT

SPORT | 28 gennaio 2022, 17:25

Pallacanestro Biella: i ragazzi di coach Zanchi saranno di scena al PalaFantozzi di Capo d’Orlando contro la Infodrive

Un momento della partita di domenica scorsa

Un momento della partita di domenica scorsa

 

Trasferta in terra siciliana per Pallacanestro Biella. I ragazzi di coach Zanchi saranno di scena al PalaFantozzi di Capo d’Orlando contro la Infodrive. Due squadre in grande salute, come dimostrano gli ultimi risultati: se Biella è reduce da tre successi consecutivi, i siciliani allenati da coach Marco Cardani hanno ottenuto due vittorie importanti per la propria classifica contro Assigeco Piacenza e Urania Milano.

La formazione isolana non potrà contare sul capitano Matteo Laganà, out per un problema alla caviglia, e Andrea Traini, ma le opzioni offensive a disposizione del giovane tecnico di Capo d’Orlando non mancano, Nick King su tutti (oltre 20 punti di media per lui). Una sfida non semplice per i rossoblù che vogliono continuare il proprio 2022 con una prestazione importante su un campo difficile come il PalaFantozzi. 

 

 

Palla a due domenica alle ore 17.00 con diretta su MS Sport, televisione ufficiale di Lega Nazionale Pallacanestro (canale 814 Sky e 601 del digitale terrestre in Piemonte). 

I ROSTER

Infodrive Capo d’Orlando: 0 Modou Diouf, 1 Tevin Mack, 4 Quinn Ellis, 7 Vittorio Bartoli, 12 Federico Poser, 15 Samuele Telesca, 16 Simone Vecerina, 25 Francesco Reggiani, 55 Nick King. All.: Marco Cardani. 

Edilnol Pallacanestro Biella: 7 Jacopo Soviero, 8 Gianmarco Bertetti, 10 Luca Infante, 11 Carlo Porfilio, 15 Tommaso Bianchi, 16 Luca Vincini, 20 Matteo Pollone, 35 Luca Loro, 36 Alessandro Morgillo, 41 Kenny Hasbrouck, 44 Steven Davis. All.: Andrea Zanchi. 

DICHIARAZIONI PREPARTITA

Andrea Zanchi (Head Coach Edilnol Biella) – “La gara vinta contro Udine denota la nostra crescita, ma adesso dobbiamo tenere a bada gli entusiasmi, non possiamo permetterci di sbandare. Dobbiamo continuare a lavorare più degli altri, perché solo così possiamo ottenere quello che vogliamo, a partire da questa gara su un campo non semplice”.

Luca Infante (Centro Edilnol Biella) – “Contro Udine è stata la vittoria della squadra, ottenuta con il cuore e il carattere e con una valenza notevole per la classifica. Il nostro miglioramento è evidente, dietro c’è tanto lavoro e voglia di imparare, siamo un gruppo affamato. Siamo in un trend positivo che ci ha portato a centrare tre vittorie consecutive, ma sappiamo che il percorso è ancora lungo e ricco di insidie”.

 

c.s.pallacanestro biella, s.zo.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore