/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 27 gennaio 2022, 16:55

A Palazzo Gromo Losa il Giorno della Memoria, FOTO

A organizzare e a coordinare l'evento è stata la Prefettura di Biella

Alcuni momenti dell'evento organizzato al Piazzo, foto Studio Fighera

Alcuni momenti dell'evento organizzato al Piazzo, foto Studio Fighera

C'erano il Vescovo di Biella Mons. Roberto Farinella, ma anche il Ven. Lama Paljin Tulku Rinpoce, rappresentanti dell'Ufficio Scolastico, delle Forze dell'Ordine e della Regione tra i presenti alla celebrazione al Palazzo Gromo Losa del Giorno della Memoria oggi giovedì 27 gennaio.

In questa occasione, il Prefetto di Biella, Franca Tancredi, ha consegnato ai familiari del defunto Ercole Mancini la Medaglia d'onore riservata ai cittadini italiani, militari e civili, deportati ed internati nei lager nazisti e destinati al lavoro coatto per l'economia di guerra, concessa con decreto del Presidente della Repubblica del 23 novembre 2021. 

Presenti anche una rappresentanza di studenti della media I.C. San Francesco di Biella e di una rappresentanza di studenti delle superiori appartenenti alla Consulta Provinciale Studentesca.

A organizzare la Giornata di riflessione per tenere viva la memoria storica della Shoah è stata la Prefettura di Biella in collaborazione con la Comunità Ebraica di Vercelli-Biella-Novara-Verbano Cusio Ossola, l'Istituto per la Storia della Resistenza e della Società Contemporanea nel Biellese, nel Vercellese, in Valsesia e l'Ufficio Territoriale Scolastico.

 

Stefania Zorio

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore