/ CULTURA E SPETTACOLI

CULTURA E SPETTACOLI | 25 gennaio 2022, 12:30

A Ponderano si avvicina una stagione ricca di eventi, Conti: “Proviamo a riprendere il filo del discorso”, FOTO

La conferenza stampa di presentazione degli eventi

La conferenza stampa di presentazione degli eventi

Ponderano si prepara a ripartire: nella giornata di ieri, 24 gennaio, si è svolta, presso la sede del Comune, la conferenza di presentazione degli eventi in programma nella prossima stagione. Alla presenza del Sindaco Roberto Locca, dell’assessore alla Cultura Ezio Conti e del consigliere con delega alle manifestazioni Franco Colucci l’immagine emersa è quella di un paese dinamico con tanta voglia di fare.

Si partirà domenica 6 febbraio, alle ore 16:30 presso lo Spazio Eventi di via Mazzini 18, con il primo di sette incontri dedicati al Tè dal titolo “Il rito del tè”, coordinato da Anna Maggia. I successivi appuntamenti, contestualizzeranno la bevanda in diversi campi, quali la letteratura, la fotografia e l’arte in generale. Anche la formazione trova il suo spazio tra le iniziative ponderanesi grazie alla collaborazione con l’Università Popolare di Biella sviluppata su un’offerta formativa che comprende quattro corsi: uncinetto; inglese; storia delle religioni e storia della musica; quest’ultimo, in particolare, tratterà la discografia dei Queen. Infine, spiccano la mostra al femminile “Sebben che siamo donne”, curata da Paola Zorzi e in partenza alle ore 17 del 18 marzo e il concorso “Ponderano in fiore” che segnerà l’ingresso nella stagione estiva. Come per gli incontri dedicati al tè, anche tutti i restanti eventi avranno luogo allo Spazio Eventi di via Mazzini 18.

“Negli ultimi due anni e ancora tutt’ora, il Covid ci impedisce una ripresa serena della nostra vita quotidiana – spiega l’assessore Conti -  Sicuramente chi ha subito più restrizioni è la nostra vita sociale e anche la cultura ne ha fatto le spese. Ora con delle regole chiare proviamo a riprendere il filo del discorso che si è interrotto a febbraio 2020”. 

mi.be.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore