/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 22 gennaio 2022, 12:00

Mappa europea del contagio. Quinta settimana in rosso per il Piemonte

mappa contagio piemonte

Mappa europea del contagio. Quinta settimana in rosso per il Piemonte

Il Piemonte ancora in rosso per la quinta settimana consecutiva nella mappa del contagio europeo, curata settimanalmente dall'Ecdc (European Centre for Disease Prevention and Control). 

La situazione è analoga a sette giorni fa con una diffusione ancora maggiore del virus sul nostro continente.Al momento l'Italia è tutta rossa, come sette giorni fa.Così come è nella colorazione che indica il livello più alto dell'incidenza del contagio sulla popolazione quasi tutta l'Europa salvo alcune aree di Polonia, Ungheria e Romania (in arancione).Tutto il resto è un'unica tinta rosso scuro: oltre all'Italia Portogallo, Spagna, Francia, Germania, Grecia, Cipro, Slovenia, Croazia, Irlanda, Islanda, Lituania, Lettonia, Estonia, Danimarca, Belgio, Olanda, Finlandia, Norvegia, Svezia, Slovacchia, Repubblica Ceca e Bulgaria.

Per l’Ecdc si passa in ‘giallo' quando i nuovi casi in 14 giorni sono inferiori ai 50 per 100mila abitanti con un tasso di positività che si attesta o è superiore al 4%. Oppure con un tasso inferiore al 4% ma con un incidenza di tra i 50 e i 200 per 100mila abitanti. Il rosso/arancione scatta con un tasso di incidenza compreso tra i 200 e i 499 contagi ogni 100mila abitanti. Mentre il rosso scuro con incidenza superiore o uguale ai 500 per 100mila abitanti.

POSITIVI RISPETTO AI TAMPONI, IL PIEMONTE RESTA MARRONE

Il Piemonte per quanto riguarda il tasso di positività resta marrone superando ampiamente la percentuale del 4% dei positivi sul totale dei tamponi. In Italia tutte le regioni sono in questa condizione.Il tasso è sopra il 4% in quasi tutte le aree regionali europee.

Dal corrispondente di Torino - g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore