/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 17 gennaio 2022, 18:00

Over 50, 70 mila preadesioni al vaccino Covid in Piemonte

E' quanto affermato dall'assessore Icardi intervenuto in congiunta delle commissione Istruzione, Sanità e Trasporti

Over 50, 70 mila preadesioni vaccino Covid in Piemonte

Over 50, 70 mila preadesioni vaccino Covid in Piemonte

Sono 230mila gli over 50 non vaccinati in Piemonte, di questi 70mila hanno recentemente fatto la preadesione e riceveranno la prima dose entro la data utile del 31 gennaio in modo da essere in regola con la scadenza del 15 febbraio quando gli over 50 dovranno esibire il green pass da vaccinazione ai loro datori di lavoro; restano gli altri 160mila che mi auguro si iscrivano in tempo utile”.

Lo ha detto l’assessore alla Sanità Luigi Icardi, intervenuto con i colleghi Elena Chiorino e Marco Gabusi in congiunta delle Commissioni Istruzione, Sanità e Trasporti, presieduta da Alessandro Stecco, per un’informativa sugli sviluppi dell’emergenza epidemiologica.

“Per garantire la somministrazione agli over 50, in questi giorni gli accessi diretti sono stati rimodulati in modo da riorganizzare al meglio la macchina vaccinale”. Gli accessi diretti continuano comunque a essere permessi per gli over 80 e per chi ha il green pass in scadenza nelle 72 ore in tutti gli hub del Piemonte. L’accesso diretto vale anche per le categorie con obbligo vaccinale (personale sanitario, scolastico, universitario e forze dell’ordine) in questo caso negli specifici hub indicati sul sito regionale”.

c.s.consiglio regionale Piemonte, s.zo.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore