/ CULTURA E SPETTACOLI

CULTURA E SPETTACOLI | 15 gennaio 2022, 07:00

Consigli per svolgere bene la lezione online e farsi capire al meglio dallo studente

I consigli per svolgere bene la lezione online e farsi capire al meglio dallo studente riguardano principalmente l’esperienza e le capacità dell’insegnante, ma non solo. Occorrerà anche utilizzare strumenti digitali idonei, che abbiano connessioni funzionanti e usare soluzioni utili come mappe, schemi e foto. In più non dovrà mancare l’attenzione dello studente, altrimenti la spiegazione fornita non potrà mai risultare chiara, se c’è deconcentrazione. È opportuno infatti che l’alunno partecipi sempre in modo attivo, ma non solo. Anche la piattaforma digitale ad esempio deve essere ricca di funzionalità da poter sfruttare, come per esempio quella della lavagna digitale.

Consigli per svolgere bene la lezione online: come spiegare, il metodo giusto da usare

Tra i consigli per svolgere bene la lezione online e farsi capire al meglio dallo studente vi è quello di utilizzare un linguaggio abbastanza semplice. Tale soluzione è adatta soprattutto per spiegazioni utili a sanare dubbi che l’alunno ha su determinati argomenti. Dopo che quest’ultimo ha effettivamente compreso i suoi eventuali errori o dopo che ha avuto risposta ai suoi quesiti, si potranno anche dare definizioni più complesse. In questo modo, lo studente avrà due versioni dell’argomento: una ricca di parole di facile comprensione e un’altra più elegante. Quest’ultima può essere uno spunto utile per insegnargli a rielaborare i concetti trovando termini adeguati, così da conseguire voti più alti alle interrogazioni o ai compiti scritti.

Le lezioni saranno fruttuose però anche se si instaura un ottimo rapporto con lo studente. Quest’ultimo dovrà impegnarsi ad ascoltare con attenzione, ma anche a partecipare in modo attivo allo studio. Per questo, se si tratta della prima prenotazione di un utente, meglio optare per una lezione di prova gratuita. Il metodo giusto però comprende anche l’uso di strumenti utili, che possono aiutare lo studente a comprendere meglio le nozioni.

Gli strumenti giusti

Ci sono soluzioni utili per aiutare a farsi capire dagli studenti e rendere la spiegazione più chiara possibile. Tra questi vi sono immagini e fotografie, che mostrano magari in modo evidente il calcolo da fare o la formula da applicare, ma non solo. Possono essere preparate anche sul momento delle mappe colorate, che aiutano anche a memorizzare bene i concetti. In alternativa, soprattutto per le materie scientifiche, l’alunno può aver bisogno della lavagna digitale, funzionalità offerta da numerose piattaforme digitali. Oltre a questi mezzi poi si può anche dettare una definizione corretta, così lo studente si ritroverà degli appunti utili da poter ripassare, una volta che la lezione sarà terminata. Non meno importante anche il livello della connessione: la spiegazione dell’insegnante non potrà mai essere chiara, se il collegamento non funziona. Stesso discorso vale anche per il microfono e per l’audio, perché si tratta di componenti fondamentali per rendere lo studio online chiaro. Se invece si interrompe spesso la videochiamata a causa di malfunzionamenti, si rischia di perdere anche la concentrazione. Per svolgere al meglio la lezione, come su GoStudent, però si deve ricordare che gran parte del suo risultato dipende dall’esperienza dell’insegnante e dall’attenzione dello studente.



Informazione Pubblicitaria

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore