/ CRONACA

CRONACA | 07 gennaio 2022, 15:06

Biella, biglietteria alla stazione dei treni chiusa tra l'incredulità dei passeggeri, FOTO e VIDEO

Neggia, Forza Italia - Civica Indipendente: "E' inammissibile"

Biella, biglietteria alla stazione dei treni chiusa tra l'incredulità dei passeggeri, foto Studio Fighera

Biella, biglietteria alla stazione dei treni chiusa tra l'incredulità dei passeggeri, foto Studio Fighera

I biglietti con l'orario in cui i due sportelli dovrebbero essere aperti ci sono, e il venerdì il numero 1 ha come orario il venerdì dalle 12,40 alle 17,50 mentre il 2 dalle 5,40 alle 18,50.

Peccato che oggi, venerdì 7 gennaio intorno alle 13 le serrande erano ancora giù, con nessun cartello di segnalazione di eventuali disservizi. E i passeggeri tra i quali alcuni stranieri, per ore siano rimasti in coda ad attendere che qualcuno si facesse vivo.

Tra loro anche il consigliere comunale Corrado Neggia di Forza Italia - Civica Indipendente. "E' inammissibile - commenta il consigliere - . Siamo di fronte a un'interruzione di pubblico servizio senza spiegazioni. Io sono stato oltre mezz'ora ad aspettare che qualcuno arrivasse, una signora prima di me più di un'ora. Ma ci si dovrebbe solo vergognare. Biella, capoluogo di provincia e città Creativa Unesco, ci riempiamo la bocca di tante belle parole ma la sostanza è questa. In contesto in cui si guarda al futuro e si cerca di progettare un percorso di elettrificazione, va bene, nessuno metta in dubbio che serva, ma forse bisogna risolvere questi problemi a monte, preoccuparsi che non accadano cose di questo genere".

Del disservizio sono già stati avvisati da parte del consigliere Neggia Sindaco e l'assessore regionale ai Trasporti Marco Gabusi.

Stefania Zorio

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore