/ SPORT

SPORT | 01 dicembre 2021, 09:30

Biella 4 Racing, doppio podio a “La Grande Corsa”

biella 4 racing

Biella 4 Racing, doppio podio a “La Grande Corsa”

È stato un fine settimana positivo per gli equipaggi Biella 4 Racing impegnati in gara a “La Grande Corsa”, Rally Storico con annesse Regolarità Sport e Media, disputatosi lo scorso weekend sulle strade nei dintorni di Chieri.

La gara, resa molto insidiosa dalle strade viscide tipiche del tardo mese di novembre, con l’aggiunta della nebbia che ha fatto la sua comparsa fin dal primo mattino, ha visto mettersi in mostra gli esponenti B4R impegnati nella prova di Regolarità Sport, dove entrambi gli equipaggi della Scuderia Laniera si sono aggiudicati un tratto cronometrato dei sedici in programma, concludendo le loro fatiche a doppio di raggruppamento. A comparire per primo nella classifica finale è il sodalizio formato da Massimiliano Fignani e Arianna Fior al via su Talbot Sunbeam, giunti noni al traguardo e secondi di 7° raggruppamento. Per loro anche la soddisfazione dello scratch nella “Robella B2”.

“È stata una gran bella giornata, trascorsa fra amici che condividono la stessa passione”, esordisce Arianna Fior, “con un freddo pungente, strade viscide e nebbia, che ci aspettavano fin dalla prima prova in programma. Ma nonostante ciò il divertimento non è mancato, e Massimiliano si è dimostrato ancora una volta un vero professionista alla guida del suo Talbot. Un Grazie alla Biella 4 Racing, agli amici Luca e Giovanni, a Gabriele e Nicolas per l’assistenza in gara assieme all’ineguagliabile Andrea, sempre al mio fianco e artefice di questa nuova e stupenda avventura. La sua felicità a fine gara per il risultato ottenuto è impagabile, ma il risultato stesso è molto merito suo. Un grazie infine agli indispensabili sponsor e a tutti coloro che ci hanno seguito da casa”.

Concludono tredicesimi e terzi di 7° raggruppamento a bordo della loro Peugeot 205 GTi, Luca Maielli e Giovanni Gambino, autori anche del miglior rilevamento cronometrico sulla “Moncucco B2”. “Siamo più che soddisfatti”, commenta Luca Maielli, “abbiam portato a casa la macchina in condizioni difficili del manto stradale e a causa della nebbia. È stata sicuramente una gara molto formativa, che ci ha fatto imparare molto dai nostri errori, che ci permette di crescere in fiducia e feeling e che ci proietta ad un 2022 battagliero. Un dovuto ringraziamento ad Andrea, Gabriele e Nicolas per averci assistito in gara, a Max e Arianna per la bella gara, a tutta la Biella 4 Racing per il tifo e il supporto”.

Comunicato stampa g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore