/ CRONACA

CRONACA | 01 dicembre 2021, 11:20

Variante Omicron, l'odissea di due biellesi bloccati in Sudafrica

Serena e Charlie sono conosciuti come EverseenSA, ed è dal 26 novembre che cercano di tornare a Occhieppo Superiore

Variante Omicron, l'odissea di due biellesi bloccati in Sudafrica

Variante Omicron, l'odissea di due biellesi bloccati in Sudafrica

Avrebbero dovuto fare ritorno il 1 dicembre, hanno anticipato i loro programmi per via del blocco dei voli, e oggi sono ancora lì e non sanno quando potranno tornare. E' la situazione che stanno vivendo Serena e Charlie, conosciuti come EverseenSA, Safari designers. Lui anche come ex allenatore alla Brc. 

Sposati da 5 anni, di Occhieppo Superiore, contano più di 26mila follower su Instagram sul loro profilo @everseensa, e si dividono tra Italia e Sudafrica per organizzare Safari, sono conservazionisti per la salvaguardia dei rinoceronti, e sono fotografi e videografi di wildlife. Sarebbero dovuti tornare oggi, ma quando hanno saputo del blocco aereo delle 5 nazioni dell'Africa meridionale per via della variante hanno cercato di anticipare. Oggi però sono ancora in Sudafrica. E se tutto andrà bene riusciranno a partire solo domani.

“Hanno fatto un blocco aereo aereo ingiustificato, dal giorno alla notte, gettando tutti nel panico - si sfoga Serena - . Le istituzioni non sono state in grado di fornire un piano d'emergenza efficace, anzi! Hanno dato informazioni contraddittorie, senza un minimo di garanzia e sicurezza, ma continuando ad alimentare il panico cercando di accelerare la nostra uscita dal Paese per vie commerciali (che si è rivelato un disastro), hanno istituito e cancellato 2 voli straordinari, 1 militare e 1 commerciale per poi dirci di arrangiarci con quello che c'era a disposizione?!?”. “Dopo 2 anni di questa "Covid situation" – continua ancora Serena -, pensavamo di trovare un sistema efficiente, fatto di comunicazioni tra governo e cittadini all'estero, di organizzazione e protocolli da seguire per garantire a tutti il diritto di poter rientrare a casa, anche durante un'emergenza. Invece? Il Sudafrica al momento è una delle poche nazioni con un numero limitatissimo di contagi e ancora meno di ospedalizzati! è stato inserito nella lista rossa ( o elenco E) dal 2020 e non è mai stato tolto, benché i casi di Covid fossero i più bassi di tutto il mondo!”.

L'epilogo dovrebbe risolversi domani. Serena ha comprato 2 biglietti a 1400 euro per il 2 dicembre alle 23,55 da Johannesburg via Amsterdam destinazione Malpensa.

s.zo.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore