/ CRONACA

CRONACA | 01 dicembre 2021, 06:50

Ubriaco si schianta a folle velocità contro due auto in sosta e ferisce 3 passanti: tragedia sfiorata a Biella

Positivo il 23enne alla guida, denunciato per lesioni colpose e guida in stato di ebbrezza. Ferite guaribili in 8-10 giorni per i tre passanti coinvolti, a loro malgrado, nel sinistro.

ubriaco

Ubriaco si schianta a folle velocità contro due auto in sosta e ferisce 3 passanti: tragedia sfiorata a Biella (foto di repertorio)

Tragedia sfiorata nella notte di sabato, 27 novembre, a Biella. Intorno all'1.45, si è verificato un incidente stradale in via Repubblica, a pochi metri dall'incrocio con via Galileo Galilei: secondo le prime ricostruzioni, confermate anche da alcuni testimoni presenti all'accaduto, un giovane alla guida ha perso il controllo della propria auto, a causa molto probabilmente dell'elevata velocità, ed è andato a scontrarsi con due veicoli in sosta.

L'urto è stato devastante e uno dei mezzi parcheggiati è finito contro tre passanti che, in quel preciso istante, stavano procedendo lungo il marciapiede. I tre, residenti a Biella e a Cossato e di età inferiore ai 40 anni, hanno riportato nell'impatto lievi ferite, guaribili in 8-10 giorni.

Il giovane alla guida, un 23enne residente in città, è stato sottoposto ai test etilometrici dagli agenti di Polizia, giunti nel frattempo sul posto, e trovato positivo con un tasso pari a 2,27 circa mg/l, ben oltre il limite consentito. Inevitabile il ritiro della patente, insieme alla denuncia per lesioni colpose e guida in stato di ebbrezza, con l'aggravante di essere responsabile di incidente con feriti. Da un controllo in banca dati, si è anche scoperto che quasi due anni fa gli sarebbe stata sospesa la patente per 8 mesi, sempre per guida in stato di ebbrezza.

g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore