/ Basso Biellese

Basso Biellese | 01 dicembre 2021, 16:40

Cerrione, via libera al nuovo Dup. E sulla scuole nuovi interventi all'orizzonte

cerrione zerbola

Cerrione, via libera al nuovo Dup. E sulla scuole nuovi interventi all'orizzonte

La scorsa settimana si è riunito il consiglio comunale a Cerrione, con l'approvazione al primo punto delle modifiche alla convenzione con il Consorzio Iris. “Nel 2020 – spiega il sindaco Anna Maria Zerbola - nonostante l'emergenza sanitaria, il Consorzio ha avviato l'iter di un complesso processo di revisione dell'organizzazione dell'Ente. In pratica si sono fatti dei tagli trasversali della spesa, portando una quota per abitante di 40 euro nel 2022, e 39,60 nel 2023”.

Al secondo punto si è votato il recesso dall'Unione dei Comuni del Biellese Centrale sciogliendo l'ente per mutuo consenso, con i comuni di Sandigliano, Ponderano e Borriana. In seguito, è stato approvato il nuovo Dup. “Avevamo ricevuto un contributo di 845mila euro per opere di pubblica sicurezza – sottolinea il primo cittadino – Ora ne abbiamo ottenuti altri 44.500 per usarli nei lavori sui Rio Merdarello”.

Sul fronte della variazione di bilancio, Zerbola annuncia che in entrata “sono stati aumentati i capitoli e in quella di spesa sono in previsione numerosi interventi, rivolti a servizi per la gestione del Covid: 18mila per l'acquisto di strutture mobili per la Scuola dell'Infanzia; 3mila per arredi, sempre rivolti all'infanzia; 5mila per l'acquisto di arredamento per la primaria, così come 3mila per la secondaria di primo grado e 8mila per transenne scolastiche. Infine, 25mila per l'acqusito di un nuovo motocarro”.

Redazione g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore