/ Cronaca dal Nord Ovest

Cronaca dal Nord Ovest | 30 novembre 2021, 09:30

Carabiniere accoltellato durante una rapina: 16enne fermato nella notte, si cerca il complice

Posti di blocchi e controlli in tutta la provincia. Le condizioni del 53enne sono gravi ma stabili.

carabiniere

Carabiniere accoltellato durante una rapina: 16enne fermato nella notte, si cerca il complice (foto di repertorio)

Nella tarda serata di ieri, al commissariato Madonna di Campagna, si è costituito un ragazzo di 16 anni, italiano, che secondo i primi rilievi sarebbe uno dei due rapinatori che ieri ha accoltellato un carabiniere fuori servizio, intervenuto durante una rapina in una farmacia di corso Vercelli.

Il giovane è stato sottoposto a fermo dai Carabinieri, che stanno cercando il complice, con posti di blocco e controlli in tutta la provincia. Intanto, il brigadiere di 53 anni è ancora ricoverato in condizioni gravi, sebbene stabili, all'ospedale Giovanni Bosco. 

"Ci stringiamo alla famiglia del brigadiere dei Carabinieri che stasera pur essendo fuori servizio non ha esitato a mettere la propria vita in pericolo per sventare una rapina" ha commentato ieri sera il governatore Alberto Cirio "Speriamo con tutto il cuore che le sue condizioni migliorino" ha concluso in un post su Facebook il presidente della Regione Piemonte.

Dal corrispondente di Torino - g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore