/ COSTUME E SOCIETÀ

COSTUME E SOCIETÀ | 29 novembre 2021, 09:40

Biella, al Villaggio La Marmora ci sarà via Don Gibello

A 10 anni dalla sua scomparsa il quartiere vuole ricordare così il suo primo "Don"

La panchina che è stata del Comune di Biella e dal “Caffè Amici” messa dove una volta c0era quella sulla quale era solito sedersi il parroco

La panchina che è stata del Comune di Biella e dal “Caffè Amici” messa dove una volta c0era quella sulla quale era solito sedersi il parroco

"Avremo una Via Don Gibello, qui al Villaggio La Marmora per ricordare il primo parroco della Parrocchia Nostra Signora D'Oropa, il parroco della gente e degli ultimi", spiega Sergio Leone, che ha seguito l'intera pratica per conto del Consiglio Pastorale Parrocchiale .

"Via Graglia, dove ci sono le Scuole Elementari, diventerà Via Don Gibello - spiega Leone - e non c'è cosa più bella che in quella Via ci sia una scuola, luogo di crescita umana e culturale dove il nostro Don vedeva l'inizio del riscatto per molti. Quando in parrocchia si interrogarono come ricordare il Don nel decennale della scomparsa, quello di intitolare uno spazio pubblico del quartiere fu la prima istanza; da lì iniziò il cammino che ha portato a questo risultato. Un ringraziamento particolare va al dirigente comunale che ha seguito con pazienza e costanza tutto l'iter iniziato con i primi contatti avuti nel mese di giugno scorso".

Il via libera è arrivato dalla giunta comunale della Città di Biella con apposita delibera martedì 23 novembre.

Lo scorso 2 agosto (leggi qui) si era tenuta la cerimonia in ricordo di Don Gibello, durante la quale era stata donata dal Comune di Biella e dal “Caffè Amici” una panchina che è stata posizionata dove una volta era presente quella sulla quale era solito sedersi il parroco.

s.zo.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore