/ SPORT

SPORT | 28 novembre 2021, 16:00

CorriAmo contro la violenza, buona partecipazione a Occhieppo Inferiore FOTO

corriamo contro violenza

CorriAmo contro la violenza, buona partecipazione a Occhieppo Inferiore (foto Studio Fighera per newsbiella.it)

Dopo un anno di stop per l’emergenza Covid, si è tenuta questa mattina a Occhieppo Inferiore “CorriAmo contro la violenza”, la camminata non competitiva giunta alla quarta edizione e organizzata dall’associazione di promozione sociale Paviol Aps, in collaborazione con la società sportiva Pietro Micca e con il patrocinio del Comune, nell’ambito della Giornata mondiale contro la violenza di genere.

In piazza del Pioppo erano presenti molti sportivi, famiglie, volontari comunali e la stessa sindaca Monica Mosca che, ai nostri taccuini, ha dichiarato: “Quasi un centinaio di persone si è ritrovato per dire no alla violenza di genere: purtroppo dall’anno scorso si è fermata la vita sociale ma non la violenza. Il 2020, infatti, è stato un anno funesto e purtroppo si sono lette situazioni davvero drammatiche. Ben vengano iniziative come quelle andate in scena quest’oggi, specialmente per sensibilizzare le giovani generazioni attraverso l’educazione, il primo strumento per prevenire questi fenomeni”.

Con grande felicità, i partecipanti hanno potuto rivedersi dopo quasi due anni di emergenza Covid prendendo parte alla camminata di 4,2 chilometri dedicata a Valeria Roffino, runner a livello nazionale e residente ad Occhieppo Inferiore.  

g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore