/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 25 novembre 2021, 09:00

Via libera al Super Green Pass, restrizioni ai no vax anche in zona bianca, ma solo per le festività natalizie

Sarà obbligatorio anche per i trasporti pubblici locali: bus, metro e treni regionali.

green pass

Via libera al Super Green Pass, restrizioni ai no vax anche in zona bianca, ma solo per le festività natalizie

È arrivato nel pomeriggio il sì del Governo al Super Green Pass, il provvedimento che nelle intenzioni dell’esecutivo servirà a ‘salvare il Natale’, approvato all’unanimità in consiglio dei ministri. Come anticipato, si tratta di un decreto che impone misure restrittive contro i no vax anche in zona bianca, ma solo per il periodo delle feste natalizie, ovvero dal 6 dicembre al 15 gennaio.

I non vaccinati potranno accedere ai posti di lavoro con il tampone, mentre le attività ricreative saranno loro vietate. In particolare non sarà consentito l’accesso a cinema, teatri. Obbligo del green pass per vaccinati anche per i clienti degli hotel. In zona rossa le restrizioni varranno per tutti. Scende anche la durata del nuovo green pass, che passa da 12 a 9 mesi. Dal 15 dicembre sarà inoltre obbligatorio il vaccino per insegnanti e forze dell’ordine.

Una delle novità riguarda il trasporto pubblico locale. Il green pass, in questo caso anche quello con tampone negativo, servirà anche per salire su bus, metropolitana e treni regionali. Saranno intensificati anche i controlli. Le prefetture, dal giorno dell’entrata in vigore del decreto dovranno convocare il comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza entro tre giorni, ed entro cinque dovranno adottare il nuovo piano dei controlli che vedrà impegnate le forze dell’ordine sui territori.

Per quanto riguarda le mascherine le regole non cambiano, resterà non obbligatoria all’aperta in zona bianca, e sarà invece obbligatoria sia al chiuso che all’aperto in zona gialla, arancione e rossa. Sarà ovviamente obbligatorio indossarla anche in zona bianca nei luoghi chiusi o in caso di assembramenti. 

Dalla redazione di Torino - g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore