/ CRONACA

CRONACA | 24 novembre 2021, 19:02

Colpisce con bottiglia di vetro quindicenne e danneggia a colpi di calci l'auto della polizia, arrestato un trentaduenne

L'episodio è avvenuto ieri intorno alle 15 in piazza Vittorio Veneto a Biella

Colpisce con bottiglia di vetro quindicenne e danneggia a colpi di calci l'auto della polizia, arrestato un trentaduenne, foto repertorio

Colpisce con bottiglia di vetro quindicenne e danneggia a colpi di calci l'auto della polizia, arrestato un trentaduenne, foto repertorio

Intorno alle 15 di ieri, 23 novembre, è giunta presso la sala operativa della questura  una richiesta di intervento a causa di una persona che, in evidente stato di alterazione, ha infastidito i clienti di un bar presente in piazza Vittorio Veneto. 

Sul posto è intervenuto tempestivamente il personale della Squadra Volante che è riuscito a immobilizzare un soggetto che, impugnando una bottiglia di vetro, aveva appena colpito al capo un quindicenne, al quale provocava lesioni personali, in seguito giudicate guaribili, in tre giorni salvo complicazioni.

tanto era lo stato di agitazione dell'aggressore, causato da un forte stato di ubriachezza, al fina di tutelare l'incolumità del minorenne aggredito e degli stessi agenti, si è reso necessario contenere il soggetto nell'auto di servizio, che veniva dallo stesso danneggiata in più punti con violenti calci.

L'aggressore, un trentaduenne originario del Sudan, è stato arrestato per lesioni personale aggravate e danneggiamento aggravato, nonché segnalato all'autorità giudiziaria in stato di libertà per disturbo e molestie alle persone e all'autorità amministrativa per ubriachezza.

Una volta convalidato l'arresto, si è disposta la misura cautelare dell'obbligo di dimora. 

Per tutti questi fatti, il Questore di Biella ha emesso nei confronti dell'aggressore il provvedimento di divieto di accesso e di stazionamento nelle immediate vicinanze dei pubblici esercizi e dei locali di pubblico intrattenimento ubicati nel raggio di 2 chilometri dal bar in piazza Vittorio Veneto per la durata di 6 mesi.

 

redazione, s.zo.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore