/ EVENTI

EVENTI | 22 novembre 2021, 15:48

PiazzoPerosi NEXT-ART: favorire la cultura delle persone e del pianeta

I primi due appuntamenti. Si inizia con un omaggio alla Sicilia: Pietrangelo Buttafuoco presenta il suo nuovo libro “Sono cose che passano” musiche di Sollima, Bach e Bellini. A gennaio: Mario Tozzi

PiazzoPerosi NEXT-ART: favorire la cultura delle persone e del pianeta

PiazzoPerosi NEXT-ART: favorire la cultura delle persone e del pianeta

Torna PiazzoPerosi, per parlare di musica e attualità con grandi personalità del mondo culturale, politico, economico e scientifico.

Il tema della rassegna, la cui direzione scientifica è stata affidata ad Alberto Sinigaglia, sarà la riflessione circa la capacità del mondo artistico di incidere sulle sfide globali, per provare a trovare le chiavi giuste per il benessere del nostro pianeta.

Primo ospite, Pietrangelo Buttafuoco, giornalista e scrittore italiano noto anche per le frequenti apparizioni in tv, che coglierà l’occasione per presentare il suo ultimo libro “Sono cose che passano” (La Nave di Teseo, 2021), un romanzo seducente e infuocato ambientato nella sua terra d’origine: la Sicilia. Un divorzio all’italiana che Pietrangelo Buttafuoco trasforma in un moderno Faust al femminile.

«Nella Sicilia di oggi anche se sei in via Pacini, in pieno centro di Catania, ti puoi sentire in periferia. Mentre allora in ogni angolo dell’isola non si aveva questa sensazione di essere ai margini della storia e del tempo, ti sentivi sempre contemporaneo a tutto ciò che accadeva» ha dichiarato Buttafuoco in una recente intervista.

A Piazzo Perosi la musica non può mancare: mercoledì 24 novembre un omaggio all’Isola del Sole, attraverso le pagine per violoncello solo del compositore siciliano Giovanni Sollima e musiche di Vincenzo Bellini. 

Presente un corner shop della Libreria Vittorio Giovannacci di Biella.

Il prossimo appuntamento, mercoledì 19 gennaio con il noto geologo, divulgatore scientifico e conduttore televisivo Mario Tozzi.

Ingresso: 3 €

Al fine di garantire al pubblico il rispetto di tutti i protocolli di sicurezza, è obbligatoria la prenotazione al numero 015 29040, tramite e-mail all'indirizzo segreteria@accademiaperosi.org o sul sito www.accademiaperosi.org

L'accesso alla sala è consentito previa presentazione del Green Pass. La 45ma Stagione Concertistica del Perosi, è sostenuta da Ministero della Cultura, Regione Piemonte, dalla Fondazione Compagnia di San Paolo nell’ambito del bando “Art Waves”, dalla Fondazione CRT, dalla Fondazione CRB e dal Comune di Biella. Direzione artistica: Stefano Giacomelli

Per informazioni e prenotazioni rivolgersi agli Uffici dell’Accademia Perosi al numero +39 01529040 nei seguenti giorni e orari: Lunedì, Martedì, Mercoledì e Giovedì 9.30 - 12.30, 15.00 - 18.00; I biglietti per i singoli eventi possono essere acquistati sul sito dell’Accademia Perosi www.accademiaperosi.org oppure presso la Segreteria dell’Accademia prima dei concerti.



 

informazione pubblicitaria

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore