/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 26 ottobre 2021, 16:20

A Coggiola il Comune finisce nel mirino degli hacker informatici

comune coggiola

A Coggiola il Comune finisce nel mirino degli hacker informatici (foto di repertorio)

Il comune di Coggiola finisce nel mirino degli hacker informatici. Dalla giornata di mercoledì scorso la nuova amministrazione comunale guidata dal sindaco Paolo Setti ha dovuto affrontare un disagio non da poco. “Non sappiamo ancora come sia potuto accadere – spiega rammaricato il primo cittadino – Immaginate come un Comune possa dare un servizio senza la sua rete informatica”.

Tutti gli schermi dei computer sono diventati improvvisamente neri e gli uffici non erano più grado di garantire servizi regolari all'utenza. “L'aggravio di lavoro è notevole, stiamo recuperando la maggior parte dei servizi ma c'è ancora da fare – dichiara Setti – Speriamo di risolvere il problema nel più breve tempo possibile”.

Non è la prima volta che simili fatti si verificano nel Biellese: lo scorso agosto, si era verificata un'intrusione nel sistema informatico del Gruppo Ermenegildo Zegna, azienda biellese simbolo del made in Italy, riconosciuta a livello mondiale.

g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore