/ COSTUME E SOCIETÀ

COSTUME E SOCIETÀ | 25 ottobre 2021, 13:00

Alla riscoperta dell'Anfiteatro Morenico e dell’Alto Piemonte insieme a Marco Macchieraldo

macchieraldo

Alla riscoperta dell'Anfiteatro Morenico e dell’Alto Piemonte insieme a Marco Macchieraldo

Due giorni alla scoperta delle terre dell'Anfiteatro Morenico di Ivrea, luoghi che ancora oggi sono ricche di storia, tradizioni gastronomiche, massi erratici, leggende e di tanti angoli da scoprire. Infatti, queste terre oltre ad offrire dei paesaggi straordinari, sono state abitate dall'uomo fin dalla preistoria (ne abbiamo testimonianza grazie alle palafitte risalenti all’ età del bronzo di Viverone).

Il percorso del “Cammino dell’Anfiteatro Morenico” è di 123 km che verranno percorsi grazie al minibus e a piedi, con camminate che avranno una lunghezza complessiva di 6-7 km al giorno, per raggiungere i punti di maggior interesse. Questa iniziativa nasce quattro anni fa grazie alla sinergia tra il tour operator “Giroola” con sede a Villareggia, che porta in campo la propria competenza nell’organizzazione e nella gestione di eventi turistici e la guida escursionistica Marco Macchieraldo, “Il Macchie”, spinto dall’ amore per i territori dell’Alto Piemonte, ha l’obiettivo di far scoprire, anzi riscoprire, il territorio biellese e attirare il maggior numero di turisti.

“La cosa che colpisce di più i turisti, oltre ai bellissimi paesaggi e la biodiversità dell'Anfiteatro Morenico, sono alcuni sentieri boschivi pieni di ramificazioni, simili a labirinti, infatti secondo I Romani, in questi luoghi ci si perdeva per poi ritrovarsi” commenta Marco Macchieraldo. Un viaggio straordinario, in un territorio unico, per un gruppo di otto viaggiatori e su questo punto Marco si sofferma su questo punto: “Vogliamo concentrarci su gruppi ristretti proprio per far vivere un’esperienza speciale e creare ricordi piacevoli che con un gruppo più grande non potremmo assicurare, poche cose ma ben fatte.” A partire dalla primavera 2022 ci saranno altre gite turistiche sul territorio biellese, sempre in compagnia di Macchie in veste di guida, come la fioritura dei rododendri e la riscoperta della Valsessera. Per maggiori informazioni visitare www.giroola.com oppure www.ilmacchie.it

 

Redazione a. l.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore