/ SPORT

SPORT | 21 ottobre 2021, 06:50

Sfide da protagonisti per gli atleti di Valdigne Triathlon FOTO

valdigne

Sfide da protagonisti per gli atleti di Valdigne Triathlon FOTO

A Lignano Sabbiadoro, nella splendida località della riviera adriatica è andata in scena una due giorni di altissimo livello per il Triathlon Italiano. Sabato si è svolta la prova del Grand Prix su distanza Sprint (750m-20km-5km) per i colori di Valdigne Triathlon ottime prove sia al femminile che al maschile.

Carlotta Bonacina, con una gara di alto livello, ha conquistato uno splendido 6° posto a pochi secondi dal podio, a testimonianza di uno stato di forma molto positivo. Molto buona la prova di Nicolò Ragazzo, 8° assoluto tra gli uomini e del valdostano Davide Bajo che ha chiuso in 31° posizione. Domenica 17 ottobre si è disputata la prova Elite (come recupero della gara di sabato scorso a Riccione annullata per il maltempo) di Campionato Italiano Olimpico di Triathlon (1.500m-40km-10km), la distanza Regina nel mondo della Triplice.

Al femminile la lecchese Carlotta Bonacina è uscita con le prime dall’acqua, dopo una frazione di nuoto molto ben condotta. Purtroppo un piccolo intoppo nel cambio, dovuto allo sfilamento della muta, l’ha attardata, ma l’atleta ha saputo con tanta grinta recuperare fino al meritatissimo bronzo italiano tra le giovani U23 e al 12° posto assoluto. Tra i maschi grande soddisfazione per il Team verde-turchese-oro con il padovano Nicolò Ragazzo che ha conquistato il Titolo Italiano U23, Nicolò ha disputato una frazione di nuoto perfetta (sempre in testa) e ha continuato la gara con le frazioni di bike e run sempre tra i primi.

Per lui anche la soddisfazione del bronzo assoluto dietro ai nazionali Pozzati e Sarzilla. Estremamente positive anche le gare di Davide Bajo e Ivan Cappelli che, con una bike tutta in recupero, hanno conseguito due prestigiosi piazzamenti nel più importante Campionato Italiano, piazzandosi rispettivamente 17° e 19°. A Peschiera del Garda, in uno dei Triathlon più spettacolari del calendario, nella prova Sprint, molto bene il valdostano, che per il nuoto si allena al Centro Massimo Rivetti di Biella, Leonardo Vairetto, 9° tra gli S2, molto buona la sua run finale.

A Savona nel Triathlon Sprint, che ha visto una numerosa partecipazione, ancora un piazzamento di alto livello per il torinese Gabriele Verdoja che con tre frazioni molto equilibrate ha chiuso 4° tra gli S4. Valdigne Triathlon è stata anche presente con i suoi atleti, tecnici e dirigenti biellesi allo splendido evento del Circuito Città di Biella di sabato 16 ottobre organizzato da Claudio Piana e Biella Sport Promotion con il supporto di Paolo Vialardi con Biella Running-Pietro Micca. Moltissimi i volontari che hanno supportato l’evento, che ha visto un notevole successo di pubblico e la straordinaria presenza dei due Campioni Olimpici della Marcia, Antonella Palmisano e Massimo Stano e l’atleta olimpico Tontodonati che hanno concesso foto, autografi con molta simpatia a tutti i presenti, in particolar modo ai giovanissimi.

Di alto livello tecnico le gare dei 3.000 m femminili e maschili che hanno visto competere grandi nomi del mezzofondo italiano e internazionale (Crippa, Abdelwahed, Arese, Selva, Arnaudo, Majori, Galimberti ecc..), un vero parterre de Roi e Reines, che ha fatto da stimolo ai tanti atleti di Biella e di tantissime provincie italiane che si sono battuti nelle gare del Miglio e Giovanili. “Una indimenticabile giornata di Sport” come ha commentato anche una soddisfattissima Clelia Zola, Presidente di Fidal Piemonte che ha espresso la sua gioia per la riuscitissima kermesse sportiva. Per Valdigne Triathlon la grande sorpresa di veder autografato il proprio gazebo sociale dai due Campioni Olimpici, due firme che saranno da stimolo per tutti i propri atleti nelle gare a venire.

Giornate importanti anche per i giovani e giovanissimi del Team, che, in una ventina con quattro Coach e i nostri Coordinatori, si sono ritrovati a Pietra Ligure per un importante allenamento collettivo in vista dell’ultima gara del calendario giovanile. Gli atleti provenienti da Torino, Biella, Arquata Scrivia, Varese, Bordighera si sono divertiti e impegnati in una tre giorni molto intensa. Nelle prossime settimane sono previsti per gli atleti di Valdigne Triathlon gli ultimi importanti appuntamenti (Mondello, Piacenza, Sardegna, Imola, Maleo ecc..) prima di un meritato Off-Season.

Redazione g. c.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore