/ SPORT

SPORT | 20 ottobre 2021, 12:07

Per Gabriele Lampo è giunto il momento di affrontare l’Everesting

Cresce la voglia di correre e di misurarsi su terreni diversi, altimetrie, prove fisiche che mettono i corridori faccia a faccia con un ambiente tanto bello quanto impegnativo: la montagna

Gabriele Lampo e il percorso

Gabriele Lampo e il percorso

Gabriele Lampo, preparatore atletico e istruttore di trail running e tecnica di corsa, giunto ai suoi 47 anni dopo 15 di corsa, si cimenterà per la prima volta nell’impresa conosciuta con il nome di ‘Everesting’, la ripetizione di un percorso, alternando salita e discesa, fino a coprire una dislivello di 8848 metri, pari all’altezza dell’Everest. Il luogo scelto è il monte Mucrone e la partenza è fissata per venerdì 22 ottobre alle ore 20 dal piazzale Busancano, arrivo previsto sabato 21 tra le 18 e le 19.

“Ho iniziato la mia preparazione – racconta Gabriele – puntando sul volume di allenamento complessivo e, man mano che la stagione competitiva si avvicinava, sono passato ad esercizi mirati. Per l’Everesting mi sono concentrato sul percorso, facendolo diverse volte per simulare quella che sarebbe stata la vera sfida”.

Ad assistere ed incoraggiare Gabriele, dalla partenza all’arrivo, ci sarà la sua famiglia, gli amici della sua squadra ‘La Vetta Running’ e compagni del mondo podistico.

redazione, mi.be.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore