/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 20 ottobre 2021, 07:50

A Borriana abbattute le barriere archittettoniche di scuola e cimitero - FOTO

Lavori eseguiti grazie ad un contributo ministeriale per i piccoli comuni. Il sindaco Guerriero: "Risorse con cui diamo maggiore decoro all'arredo urbano"

A Borriana abbattute le barriere archittettoniche di cimitero e  scuola - Foto comune di Borriana

A Borriana abbattute le barriere archittettoniche di cimitero e scuola - Foto comune di Borriana

In base al Decreto del Ministro dell'interno dello scorso gennaio, che ha previsto contributi  per l’anno 2021 a favore dei comuni inferiori a 1.000 abitanti per messa in sicurezza di scuole, strade, edifici pubblici, patrimonio comunale, per abbattimento di barriere architettoniche, e per efficientamento energetico e sviluppo territoriale sostenibile, il Comune di Borriana ha ricevuto una somma di 81.300 euro investita in opere di abbattimento barriere architettoniche della scuola primaria P.G. Frassati e del cimitero comunale, e nella messa in sicurezza ed efficientamento energetico dell'immobile comunale adibito ad abitazione di Piazza Mazzini 19.

“Grazie a queste risorse che lo Stato mette a disposizione dei comuni piccoli come il nostro, - dice il sindaco Francesca Guerriero - si riesce a far fronte a lavori importanti che contribuiscono alla messa in sicurezza ed alla tutela del patrimonio comunale, consentendo di valorizzare e dare maggior decoro all'ambiente urbano, dalle scuole, al cimitero, agli immobili destinati ad alloggi per la cittadinanza di Borriana.

Nel dettaglio, gli interventi alla scuola hanno consentito la messa in sicurezza delle rampe esistenti e dei relativi parapetti, la realizzazione di nuovi percorsi volti all'abbattimento delle barriere, il rinnovamento di tutta  la pavimentazione dei percorsi orizzontali. Inoltre opere accessorie quali la tinteggiatura delle ringhiere delle rampe esistenti, la messa in sicurezza di manufatti in calcestruzzo armato, con ripristino e sistemazione degli intonaci.

Al cimitero l'abbattimento delle barriere è consistito nella realizzazione di una rampa con pavimentazione in sienite all'ingresso, e di rampe con pavimentazione in autobloccanti per garantire gli accessi alle aree comuni dei loculi. Inoltre è stata ripristinata la pensilina ed i prospetti dei colombari adiacenti all’ingresso.

A seguito delle verifiche effettuate da amministrazione comunale e  tecnici nei due appartamenti di proprietà comunale in Piazza Mazzini 19, gli interventi in  entrambi gli alloggi hanno consentito la sostituzione dei serramenti con analoghi a basso emissivo, sostituzione e riparazione delle persiane, sostituzione dei generatore di calore, installazione dei termostati e valvole. termostatiche.

 

Alessandro Bozzonetti

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore