/ EVENTI

EVENTI | 17 ottobre 2021, 15:21

Nazionale femminile del Vaticano contro la Cral dell'Asl Biella al Lamarmora Pozzo, Foto

La somma, consegnata all’Associazione Amici dell’Ospedale di Biella, sarà utilizzata per acquistare importanti attrezzature sanitarie da donare alla struttura di Biella

Lo scopo è la raccolta fondi, foto Studio Fighera

Lo scopo è la raccolta fondi, foto Studio Fighera

Si è conclusa con 4 a 1, la partita di beneficienza che si è svolta sabato 16 ottobre allo stadio Lamarmora Pozzo a Biella, e ha visto fronteggiarsi sul campo la nazionale femminile CRA ASL BI e la nazionale femminile Città del Vaticano.

I fondi raccolti saranno destinati all’ospedale di Biella e, pur non essendo ancora possibile sapere il totale esatto, si può già intravedere come l’evento sia stato un successo con ben 200 biglietti venduti, a cui andrà ad aggiungersi il contributo degli sponsor. La giornata è stata aperta dalla banda di San Giacomo di Candelo che ha suonato l’inno d’Italia e del Vaticano. Presenti, in rappresentanza della Regione Piemonte, il consigliere Michele Mosca e l’assessore alle Pari Opportunità Chiara Caucino.

redazione mi.be.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore