/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | 13 ottobre 2021, 12:40

Studentessa universitaria si rifiuta di esibire il Green Pass e il docente sospende la lezione

La ragazza è biellese e frequenta l'ateneo di Bologna. La mamma: "Vuole solo difendere il diritto allo studio".

Studentessa universitaria si rifiuta di esibire il Green Pass e il docente sospende la lezione

Studentessa universitaria si rifiuta di esibire il Green Pass e il docente sospende la lezione

<E' una ragazza di 20 anni che ha affrontato la Maturità dopo il lockdown, che ha patito tanto questo periodo molto particolare e che vuole solo difendere il diritto allo studio>, racconta la mamma della ragazza, Manuela, che spiega l'episodio finito alla ribalta sui media nazionali.

<Mia figlia è entrata in università dove le hanno chiesto di esibire il certificato - continua - . Lei si è rifiutata, ma nessuno ha potuto fermala e si è diretta in aula. Qui la professoressa informata dell'accaduto ha sospeso la lezione perché ha detto che non poteva seguire se non aveva il Green Pass>. <Il problema vero è che c'è una falla nel sistema - racconta la mamma -. Silvia vuole solo studiare senza essere costretta a esibire un documento e come lei tanti altri ragazzi. Non è sola. Questa scelta l'abbiamo appoggiata in famiglia, io e mio marito Roberto, non appena ci ha esposto quelli che secondo lei sono dei limiti reali di questa imposizione>.

Dietro al gesto della ragazza c'è un senso di solidarietà nei confronti di chi questo documento non ce l'ha, spiega ancora la mamma: <Mia figlia si è interrogata sul futuro e si è chiesta solo se è giusto che per studiare e per vivere, sia corretto esibire questo documento>.

s.zo.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore