/ SPORT

SPORT | 02 ottobre 2021, 09:00

Biella Corse in forze al 28° rally del Rubinetto

Saranno in gara quattro equipaggi (Comparoli-Bevilacqua, Tasinato-Lavagno, Ingignoli-Bottega e Romagnoli-Bollito) più due navigatori (Pieri e Rosso)

Torna il rally del Rubinetto

Torna il rally del Rubinetto

Quattro equipaggi più due navigatori al fianco di piloti di altra scuderia. Questo lo schieramento di Biella Corse al via del 28° Rally del Rubinetto, che si corre questo fine settimana fra le province di Novara e del Verbano Cusio Ossola, con partenza e arrivo da San Maurizio d'Opaglio.

I primi "Biella Corse" a prendere il via saranno, con il numero 16, Emanuel Comparoli e Marco Bevilacqua, in gara con una Skoda Fabia R5 del Team Bianchi. "Emanuel è omegnese, Marco è ossolano” spiega il “team manager” di Biella Corse, Alberto Negri, “ed è la prima volta che gareggiano con le insegne Biella Corse ... e sono sicuro che si riveleranno "un buon acquisto" per la scuderia!" Poche posizioni più dietro, alla guida di un'altra Skoda Fabia R5, partiranno invece Pier Angelo Tasinato e Chiara Lavagno, una coppia "Biella Corse" da sempre. A seguire, con il numero 76 (e certo augurandosi di trovare una gara meno problematica dal punto di vista meteo dell'ultimo "2 Laghi"), entreranno in gara Fausto Ingignoli e Simone Bottega, nuovamente in gara con la loro performante e affidabile Peugeot 208 R2B. Infine, un po' a sorpresa, con il numero 84 partirà il giovane Federico Romagnoli per la prima volta in coppia con l'esperta navigatrice Lisa Bollito che, d'ora in poi, lo affiancherà sulla Toyota Yaris GR R1T 4x4 con cui prende parte alla GR Yaris Rally Cup 2021. "Non era prevista la sua presenza in questa gara" spiega Negri "ma, avendo dovuto cambiare navigatrice (Monica Rubinelli ha infatti rinunciato per motivi personali), un piccolo "rodaggio" del nuovo equipaggio, in vista dei prossimi appuntamenti (Verona e Monza), era ovviamente necessario". Ed ecco i due navigatori al via con piloti di altra scuderia. Sulla Skoda Fabia R5 numero 15, a fianco del pilota Massimo Marasso ci sarà l'esperto Luca Pieri; mentre Ilvo Rosso, con il numero 99, navigherà Lorenzo Cerruti sulla sua Renault Clio N3/S3.

Il 28° Rally del Rubinetto, organizzato da Pentathlon Motor Team e New Turbomark, partirà da San Maurizio d'Opaglio la sera di sabato 2 ottobre. Le prove speciali, sette in tutto, si correranno domenica sui tracciati "Mottarone" (due passaggi di 10,10 chilometri cadauno), "Prelo" (due passaggi di 7,20 chilometri per prova) e Colma (tre passaggi di 9,10 chilometri ciascuno). In totale i partecipanti percorreranno 297,73 chilometri, di cui 61,90 di prove cronometrate.

redazione, s.zo.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore