/ EVENTI

EVENTI | 21 settembre 2021, 07:40

Sardegna nel bicchiere, incontro di vini italiani a Su Nuraghe

Sabato 25 settembre 2021, ore 21:00 - presentazione vini con degustazioni intercalate assaporando “pane carasau” e olive.

vino su nuraghe

Sardegna nel bicchiere, incontro di vini italiani a Su Nuraghe

Pane, vino e olio sono gli ingredienti mediterranei del mangiare bene. Pilastri di una triade divina che già dall’antichità ritroviamo come dono degli dèi. Da Demetra/Cerere, la Madre terra che presiede le messi: i cereali; da Atena/Minerva, la vergine protettrice della casa: l’ulivo e l’extravergine; da Dioniso/Bacco, rumoroso insopprimibile fermento vitale: il vino con la sua ebbrezza.

Elementi che, pur trasferiti nella nuova Fede, conservano tutta la loro sacralità; il pane e il vino diventano il corpo e sangue di Gesù, il Dio incarnato; l’olio, lo strumento della sua segnatura a marcare le fasi della vita, imposto sulla fronte dal primo vagito fino all’ultimo respiro. Passaggio di testimone dal mondo antico di simboli e alimenti con la loro aura vitale di sacralità. Pane, vino, olio da sempre hanno caratterizzato e contraddistinguono la vita dei popoli mediterranei che si nutrono conciliando gusto e salute in quella che viene definita dieta mediterranea, indicata come sana e ben bilanciata. Un comprovato modello nutrizionale di salubrità che fa vivere fino a “chent’annos”, a “cent'anni” ed oltre, grazie all’equilibrio tra modo di mangiare e modo di vivere naturale, semplice e alla portata di tutti per stare bene con se stessi e con gli altri.

Pane, vino, olio diventano ingredienti della nuova programmazione del Circolo Culturale Sardo, in vista di una riapertura della sede volta a tentare di ricucire la frattura causata dalle numerose, e non ancora finite, restrizioni sanitarie. All’insegna della ritrovata socialità, sarà il vino ad essere protagonista con degustazioni intercalate assaporando “pane carasau” e olive variamente insaporite o “pane guttiau”, pane condito con “gocce” di olio extravergine dopo la biscottatura.

Dunque, appuntamenti mensili con la “Sardegna nel bicchiere, incontro di vini italiani” selezionati tra migliaia di cantine italiane che faranno da corona a quelle sarde che hanno offerto i loro prodotti. Le eccellenze dell’enogastronomia messe generosamente a disposizione verranno presentate da specialisti del settore, con degustazione di vini guidata dal sommelier Ennio Pilloni, consigliere del nostro circolo.

Battista Saiu (Su Nuraghe Biella)

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore