/ POLITICA

POLITICA | 18 settembre 2021, 11:43

Passaggio di aerei su candelo: temporaneo o definitivo?

Elettra Veronese

Elettra Veronese

Riceviamo e pubblichiamo. 

<Il disagio di questi giorni dovuto al passaggio di numerosi voli civili a bassa quota ed a tutte le ore su Candelo, viste le numerose segnalazioni, ci ha spinti a chiedere informazioni ad ENAC.La Direzione Centrale Vigilanza Tecnica riferisce che sarebbe un effetto del vigente divieto di decollo per pista 16 e divieto di avvicinamento–atterraggio per pista 34 (preferenziali) dall'aeroporto di Biella, a causa di un pioppeto; la Direzione ne avrebbe chiesto l’abbattimento e quando sarà rimosso l'ostacolo PRESUMIBILMENTE dovrebbe cessare il disagio. Al di là dell’errore, ENAC scrive “Biella”, ma si riferisce probabilmente all’aeroporto di Malpensa, dovremmo sentirci più tranquilli. La Direzione Regolazione Aeroporti e Spazio Aereo invece ha dato una risposta curiosa, riferendo che il disagio deriverebbe “dall’istituzione di una zona per attività aeromodellistica, con aeromodelli di massa operativa al decollo < 25 Kg”. …. Ehmmmm …..? Sta di fatto che la situazione necessita monitoraggio e approfondimento amministrativo e politico, per acquisire e dare alla cittadinanza la GARANZIA di EFFETTIVA tutela della nostra salute e del nostro ambiente.A questo punto sorge spontanea una domanda. L’attuale Amministrazione di Candelo si è attivata in tal senso? E’ stata consultata prima della variazione delle rotte? E se nulla ha fatto, come intende operare ora? > 

c.s. Elettra Veronese

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore