/ ECONOMIA

ECONOMIA | 14 settembre 2021, 09:14

La crescita export in Piemonte trascina anche Biella, che resta però fanalino di coda

Export in regione: 24,0 miliardi di euro (+29,5% sul I semestre 2020 e +0,7% sul I semestre 2019), i dati di Unioncamere Piemonte

La crescita export in Piemonte trascina anche Biella, che resta però fanalino di coda

Nei primi sei mesi del 2020 il valore delle esportazioni piemontesi si è attestato a 24,0 miliardi di euro, registrando complessivamente un aumento del 29,5% rispetto all’analogo periodo del 2020, momento in cui si erano concentrati gli effetti più restrittivi della pandemia. Non si è trattato però solo di un rimbalzo dovuto al forte calo registrato nel 2020: anche confrontando il risultato di questi primi sei mesi 2021 con quelli analoghi del 2019 (periodo pre-covid) si evidenzia, infatti, una crescita (+2,0%), sebbene di intensità più ridotta.

In particolare, le vendite dirette verso gli Usa sono aumentate del 26,8%, quelle verso il Regno Unito del 22,0%, risultando tuttavia ancora in flessione del 11,2% sul periodo gennaio-giugno 2019. Anche per la Svizzera la crescita è stata a doppia cifra (+14,7%), ma non sufficiente a riportare il valore delle vendite al periodo pre-covid. Tra gli altri Paesi Extra Ue da evidenziare gli incrementi sostenuti verso Cina (+48,5%), Turchia (+37,4%), Brasile (+102,1%) e Russia (+42,1%).

Che dire di Biella? A livello territoriale si registrano risultati positivi per tutte le realtà provinciali, anche se per quanto riguarda Biella resta più contenuta fermandosi al 9,4%. Nel dettaglio: Asti (+43,9%) e Torino (+36,9%) segnano gli incrementi più elevati, seguite da Alessandria (+26,6%) e Cuneo (+26,2%). Verbania (+25,7%) si attesta su un dato in linea con quello regionale, mentre al di sotto della media piemontese le crescite delle vendite oltre confine delle aziende di Vercelli (+19,6%), Novara (+17,0%) e Biella (+9,4%).

redazione s.zo.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore