/ Enogastronomia

Enogastronomia | 05 settembre 2021, 09:56

Dieta post vacanze: gli alleati alimentari per tornare in forma

Dieta post vacanze: gli alleati alimentari per tornare in forma

Le diete estive post vacanze sono ottime per perdere subito i chili presi durante le ferie e tornare alle buone abitudini. Numerosi sono i cibi estivi da inserire all’interno di un piano alimentare equilibrato; tra questi, non si possono non considerare le verdure, soprattutto quelle a chilometro zero. A questo proposito, oggi approfondiremo alcune linee guida utili per rimettersi in forma dopo le vacanze e tornare a mangiare in modo sano, senza per questo rinunciare al gusto.

La dieta e gli alleati per tornare in forma

Prima di tutto non bisogna intendere la dieta come una restrizione o una limitazione, ma un nuovo modo di mangiare per sentirsi bene. È possibile gestire l’alimentazione anche in vacanza: se ci si ferma riflettere, quando non si è presi dal lavoro e dalla frenesia della routine, si ha molto più tempo per prendersi cura di sé, a partire dall’alimentazione. Ma non tutti riescono nell’intento, molti rimandano i buoni propositi al rientro dalle vacanze.

La fine delle ferie determina spesso l’inizio di una nuova fase o sessione; molte persone decidono di riprendere i ritmi e le abitudini lasciate da parte, anche dal punto di vista alimentare. Per questo è bene iniziare con un’alimentazione facile da sostenere a lungo termine, che mantenga il fisico in ottima forma senza sottoporlo ad uno stress eccessivo. In questi casi, è fondamentale riuscire a spezzare la fame facendo molti spuntini a base di frutta o verdura da sgranocchiare.
Tra i falsi miti da sfatare relativi alla dieta, inoltre, c’è la teoria del dimagrimento ottenuto da un’alimentazione low carb: si riducono al minimo i carboidrati, nutrendosi principalmente di proteine e verdure. Ma attenzione: se si esagera, queste diete finiscono per diventare nocive per la salute. Non solo, si rischia anche di perdere i risultati ottenuti in pochissimo tempo. L’ideale per riprendere a seguire un’alimentazione sana ed equilibrata al rientro dalle vacanze, senza eccessive rinunce, è preferire prodotti freschi e versatili, come ad esempio lo yogurt, disponibile in alcuni supermercati come Bennet, ad esempio. Si tratta di un ingrediente facile da adattare sia a ricette dolci, per la prima colazione, che a primi o secondi piatti salati. Lo yogurt infatti è un vero e proprio alleato della linea, come nel caso dello yogurt greco che ha un alto contenuto proteico ma pochissimi grassi e carboidrati.

Ricette per bowl estive e consigli provenienti dal mondo del fitness

Le bowl sono la moda del momento, ciotole con diversi ingredienti da comporre sia per colazione, che per pranzo e cena. Molte sono quelle a base di yogurt; di seguito una ricetta semplice da realizzare con lamponi e ribes. Iniziare con il frullare lo yogurt insieme alla frutta, e, in un secondo momento, metterlo in una ciotola. Una vola tagliato il mango, adagiarlo sullo yogurt e aggiungere, in base alle proprie preferenze, qualche chicco di ribes, della quinoa soffiata e del cocco liofilizzato. Il piatto sarà pronto per essere gustato.

Si chiude, infine, con qualche consiglio proveniente dal mondo del fitness, in quanto, se si intendono raggiungere degli obiettivi specifici, bisogna praticare anche un po’ di sport. L’allenamento ideale per rimettersi in forma dopo le ferie, ad esempio, potrebbe prevedere un programma total body da svolgere in tre sedute settimanali, dalla durata di circa mezz’ora l’una. Ovviamente, però, questo può variare in base alle esigenze del singolo. L’importante è partire gradualmente e non sovraccaricare da subito il proprio corpo. Ad ogni seduta, si consiglia di provare sempre un nuovo esercizio mai fatto, per stimolare la condizione psico fisica del dopo vacanza.


Informazione Pubblicitaria

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore