/ SPORT

SPORT | 22 agosto 2021, 08:30

La serata con Zanetti porta Biella alla ribalta

zanetti calcio

La serata con Zanetti porta Biella alla ribalta

La serata a tinte nerazzurre all’ombra del Battistero ha avuto un’impennata di consensi e soprattutto una visibilità mediatica per Biella. Ovviamente non c’entra l’appeal biellese in questo caso, ma il sempre vasto consenso che lo sport ha nell’immaginario e nel quotidiano collettivo.

Forte di un’impennata di orgoglio di sport italico con gli Europei di calcio e poi le Olimpiadi l’aumento della visibilità attraverso social, giornali e tv hanno portato, tutto questo pone un dilemma futuro di grande importanza. Puntare sempre più su eventi di questo genere con campioni consumati che si sottopongono al giudizio popolare, oppure eventi di grande richiamo (come non dimenticare il recente passaggio del Giro d’Italia proprio negli stessi posti ) è il richiamo del futuro del turismo? 

Perché alle volte basta una scintilla, un’occasione anche un aspetto goliardico, come la maglia a tinte bianconere (touchè Biellese) regalata a Zanetti per far parlare di se. Poi ovviamente una volta accesa la scintilla bisogna tener accesa la brace dell’interesse e vendere anche quello che è semi sconosciuto. Occorrono narratori di imprese e di interessi che sappiano coniugare il nazionale con il particolare. Tutto questo è un po’ il mantra e la filosofia che stanno alla base di successi come Collisioni l’evento che si svolge ogni anno a Barolo. Se anche noi biellesi sapremo cogliere questa opportunità allora forse siamo sulla strada giusta

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore